fbpx
Tech

I migliori notebook tra i 600€ e gli 800€

Carissimi commodoriani, ben ritornati nella rubrica in cui vi suggeriamo i portatili migliori per fascia di prezzo. Oggi guarderemo i laptop di fascia alta, all’incirca dai 600€ agli 800€. Come negli articoli precedenti, cercheremo di mettere ben in chiaro quali siano i punti di forza e i punti deboli dei vari prodotti. Tutto ciò per darvi la possibilità di scegliere al meglio ciò che comprerete. Ma bando alle ciance e cominciamo!

Attenzione: avevamo fatto anche un articolo sui migliori notebook sotto i 300€  e sotto i 600€

1) HP 15-BW046NL

Iniziamo subito con un modello HP, il 15-BW046NL con display da 15,6” in HD. I punti di forza che troviamo in questo portatile sono: il processore AMD A10-9620P Quad-Core e la scheda grafica AMD Radeon 530, i quali vi permetteranno un gaming con risoluzioni medio-basse e piccoli lavori di grafica senza problemi. Consigliato per piccoli uffici e studenti universitari che, tra un appunto e un altro, non vogliono negarsi un partita.

Il contro invece è il taglio di memoria troppo piccola, si parla infatti di un SSD da 256 GB (taglio standard, ma potrebbero non bastare). Il processore non è consigliato per giochi di ultima generazione.

link a HP 15-bs138nl

2) Lenovo Ideapad 510-15IKB

Come secondo notebook ve ne proponiamo uno della casa produttrice Lenovo, il modello Ideapad 510-15IKB da 15,6” FHD. I pro sono: il processore, un i7 di settima generazione e la scheda video dedicata Nvidia Geforce 940MX. Anche in questo caso sarà possibile svolgere un gaming leggero e allo stesso tempo poter lavorare con carichi pesanti.

I contro però sono le dimensioni dell’hard disk e della RAM. L’HDD è da 1TB (consigliamo di cambiarlo con un SSD) e la RAM è il minimo indispensabile: 4 GB (espandibile però fino a 12GB).

link a Lenovo Ideapad 510-15IKB

3) Xiaomi notebook Air 12.5

Come terzo notebook non potevamo non proporvi Xiaomi, il modello Air da 12,5″ in FHD. I vantaggi sono: il processore Intel core i5, è estremamente sottile, ha un SSD da 256 GB ed è un portatile veramente ottimo per chi lavora – o studia –  e si muove tanto.

Tuttavia, vale la pena di menzionare un contro che può fare la differenza: l’assenza di un masterizzatore.

Un’altra nota che può sembrare negativa è lo store d’acquisto. Spesso, infatti, Gearbest viene visto con diffidenza, un po’ per i metodi di spedizione che non si conoscono bene e un po’ per le questioni legate alla garanzia. Inoltre in questo caso, data l’origine del prodotto, la lingua del SO sarà in cinese – anche se comunque è possibile tranquillamente cambiarla in italiano.

Fortunatamente, ci pensiamo noi a dissipare ogni dubbio, proponendovi una guida ad hoc per acquistare su GearBest!

 

Link a Xiaomi notebook Air 12.5

4) Dell 15 7000 Gaming

L’ultimo notebook per questo articolo è un Dell, il modello 15 7000 serie gaming da 15,6” in FHD con retroilluminazione a LED. I pro in questo caso sono: scheda video dedicata GTX 1050 e il processore i5 di settima generazione.

Di contro invece troviamo la mancanza di un disco SSD e al suo posto un taglio di memoria da 1TB di HDD. Inoltre il prezzo è leggermente più alto rispetto alla soglia degli 800€.

Link a Dell 15 7000 Gaming

Carissimi commodoriani, siamo giunti al termine di questo articolo. Se doveste comprare uno di questi modelli fateci sapere nei commenti come vi trovate!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscord e Twitch.

Facebook Comments

Twitch!

Canale Offerte Telegram!