fbpx
Hardware Tech

I migliori notebook tra i 300€ e i 600€

Carissimi commodoriani, assidui frequentatori e non, per dimostrarvi ancora una volta il nostro affetto nei vostri confronti abbiamo deciso di proporvi una lista con (a parer nostro) i migliori notebook  tra i 300€ e i 600€.

Attenzione: avevamo fatto anche un articolo sui migliori notebook sotto i 300€ eccovi il link!

Inoltre ci tenevamo a dirvi di rimanere sintonizzati poiché più avanti porteremo i portatili di fascia alta! Ma bando alle ciance e ciancio alle bande, andiamo a vedere questa lista insieme!

P.S. Come sempre, per acquistare il prodotto, vi basterà cliccare sull’immagine o sul link sul nome del dispositivo!

Lenovo Thinkpad V110

Il primo notebook che vi proponiamo in assoluto è della Lenovo, in questo caso il modello è Thinkpad V110 con schermo da 15,6″ in HD. Il punto di forza di questo modello è la cpu recente (parliamo di fine anno 2016), una Intel Core i3-6006U (che vi darà l’opportunità di fare un po di gaming leggero, più o meno..) e un ottima risoluzione dello schermo

I contro però sono le dimensioni dell’hard disk e della RAM e la presa per la ricarica. L’HDD è un 500GB meccanico (consigliamo di cambiarlo con un SSD) e la ram è il minimo indispensabile: 4 GB . Per quanto riguarda il jack di ricarica invece, la casa produttrice ha scelto un modello particolare e quindi trovare un adattatore universale risulterà un po difficile.

Dell Vostro 15 3568

Come secondo modello invece vi proponiamo un Dell, in questo caso il modello Dell Vostro 15 3568 da 15,6″ in HD. I pro sono l’ottima manifattura e il processore, un Intel Core i5-7200U che vi permetterà di lavorare con carichi relativamente pesanti.

I contro tuttavia sono sempre il tipo di Hard Disk e i 4GB di RAM.
Il peso di questi componenti è dato sopratutto dalla potenza del processore: permette di poter fare lavori abbastanza pesanti ma non può essere sfruttato a pieno dato il resto della dotazione.

ASUS X542UR-GQ251T

Come terzo notebook non poteva non mancare un Asus, modello X542UR-GQ251T da 15,6″ in HD. I punti a favore sono la sua facile reperibilità (ne troverete a fiotti anche nei negozi fisici), la scheda grafica dedicata Nvidia (che vi permetterà del leggero gaming con risoluzione bassa) e un’ottima assistenza post vendita.

I punti a sfavore invece sono la scarsa qualità dei materiali (un plasticone!) e del montaggio. Oltre al fatto che se dovesse subire qualche danno inizierà un effetto a cascata!

HP 250 G6

L’ultimo modello per questo articolo è dell’HP, modello 250 G6 da 15,6″ FHD. I pro di questo portatile sono il processore, un Intel Core i5-7200U, la RAM da 8 GB e l’incredibile fatto di trovarlo quasi sempre scontato.

I contro sono la scheda grafica integrata Intel HD 620 che non fa miracoli:  sia per l’editing di foto e video che per “”gaming””. La memoria a disposizione dell’SSD è da 256 GB (standard, ma potrebbero non bastare).

Carissimi commodoriani, siamo giunti al termine di questo articolo. Se compreraste uno di questi modelli informateci qui sotto nei commenti su come vi trovate!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTubeDiscord e Twitch.

Facebook Comments