fbpx
News

Netflix potrebbe acquistare dei cinema, aggirando le regole delle nomination

“Una sala originale Netflix”

Come già scritto in passato, Netflix sta premendo molto affinchè i suoi prodotti originali siano riconosciuti dalle diverse Academy dei premi. L’ultimo rifiuto, per motivazioni condivisibili o meno, è stato dato dal festival di Cannes. Sebbene la qualità delle produzioni originali Netflix non abbiano ancora totalmente impressionato, rimane il fatto che è una compagnia pingue di denaro da investire – il che apre ad un ampio margine di miglioramento, ma anche ad un’espansione autonoma al di fuori del piccolo schermo.

Netflix

La Oscar Academy of Motion Picture Arts and Sciences ha regole molto rigide per quanto riguarda la candidatura delle pellicole. Uno dei requisiti fondamentali è che il film venga proiettato in una sala cinematografica di New York e di Los Angeles per almeno una settimana.

Netflix vuole aggirare il problema

Per ovviare a questo problema – scrive il “L.A. Times” – pare che il colosso dello streaming sia in trattativa con una catena di cinema al fine di raggirare la regola e rendere candidabili le proprie produzioni all’Oscar. Secondo una voce, successivamente smentita, la compagnia avrebbe già trattato in passato l’acquisto della catena “Landmark Theatres” di Mark Cuban, ma la trattativa sarebbe stata abbandonata per un costo troppo elevato.

Netflix

Ricordate la dichiarazione di Spielberg? Il regista – padre della Hollywood postmoderna – sottolinea che la mancata proiezione sul grande schermo dei film di Netflix, renda queste pellicole dei prodotti alla stregua delle produzioni televisive, dunque di scarso interesse dei grandi registi. L’acquisizione di sale cinematografiche per la proiezione anche temporanea dei film, potrebbe destare l’interesse di artisti di altissimo profilo, elevando la qualità complessiva delle produzioni Netflix. Che Steven si dovrà ricredere? E voi commodoriani cosa pensate della questione Netflix e riconoscimenti? Fatecelo sapere nei commenti.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord e Twitch.

 

Facebook Comments

Alessandro Mezzolla

Alessandro Mezzolla è di San Pancrazio Salentino in provincia di Brindisi. Un genio. miliardario, playboy, filantropo non è sicuramente una descrizione calzante. Ha la passione per il cinema, la musica e le magliette macabre. Il suo motto è "Perchè anche oggi mi sono svegliato?"