fbpx
Breaking News News

Strip Fortnite, l’ultima moda su Youtube è in topless

Fortnite e la nuova moda 18+

Fortnite Battle Royale ha avuto un’impennata di accessi nell’ultimo periodo, tant’è che è tra le parole più cercate persino su Pornhub, famoso portale di pornografia online. Insomma, le fantasie sessuali vanno oltre a frustini e furry. A quanto pare, il binomio Fortnite/18+ non si ferma solo nei siti specializzati, ma è sbarcato anche su Youtube. Siamo vergognosi di presentarvi “Strip Fortnite“!

Strip Fortnite
I dati di ricerca di Pornhub indicano che Fortnite è richiesto anche laddove circola più sangue!

Una nuova moda, Strip Fortnite

Quella che si configura come una nuova moda si chiama “Strip Fortnite”, ed ha un funzionamento che solo gli USA – fabbrica pulsante di meme e materiale di derisione per il resto del mondo – avrebbero potuto partorire. In coppia con lo youtuber, il quale si registra mentre gioca a Fortnite, c’è una controparte femminile o maschile pronta a spogliarsi. Quest’ultima, ad ogni uccisione eseguita con successo, si toglie di dosse un indumento. Il fine del video? Rimanere senza vestiti – Shigeru Miyamoto chiamerebbe tutto ciò un “bad game design”.

Il trend è in crescita – evidenziando la grande originalità di contenuti di chi lavora sulla piattaforma Google – e YouTube stessa è dovuta intervenire per un episodio spiacevole. Tra tutte le persone prestatesi alla prestazione, è comparsa anche una bambina di appena tredici anni. Il video è stato prontamente rimosso dalla società. Il seguito di chi fa video su Fortnite Battle Royale è tendenzialmente composto da primi adolescenti, se non bambini di Scuola Elementare. Il fenomeno in sé è di estremo squallore, il fatto che venga seguito da persone talmente giovani rende tutto ancora più preoccupante.

Cos’è Fortnite Battle Royale?

Non conosci Fortnite Battle Royale? L’eccezionale survival shooter di Epic Games ha un funzionamento tanto semplice quanto divertente: 100 persone sono catapultate in una grande arena, la quale si restringe progressivamente. L’obiettivo è rimanere l’unico giocatore vivo in tutta l’arena, e si raggiunge tramite scontri a fuoco, corpo a corpo ed una buona dose di “building”. Il building (lett. “costruzione”) consiste nel mettere in piedi strutture ed edifici di vari materiali, al fine di creare rifugi da utilizzare per la sopravvivenza.

Il gioco è composta da una sana dose di verve – costituita in primis dall’aspetto “cartoon” – che si manifesta nell’uso di emoticon e di peculiari bombe capaci di far ballare gli avversari. Il fenomeno di Fortnite è esploso negli ultimi mesi, e pare inarrestabile – proprio come quello della concorrenza di PlayerUnknown’s Battlegrounds.

Cosa ne pensate? Ricordatevi di seguirci su Youtube, Telegram e di raggiungerci sul nostro server Discord! Restate su DrCommodore per altri contenuti e seguiteci sui nostri account Facebook ed Instagram!

 

Facebook Comments

L'autore

Samuele Sanesi

Giocatore da sempre, Game Designer come stile di vita. Caporedattore nel tempo libero (a volte anche in quello occupato). Mangio salutare e bevo tanta acqua, perché i videogiochi tra settanta anni non si giocheranno da soli. Ho predilezione per ogni forma di intrattenimento ludico. Amo la mia città, le tradizioni Italiane e la mia famiglia. Uno dei miei hobby è la critica del Tiramisù. Ho visto navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!