fbpx
Tech

Speaker Xiaomi vs Bose: differenza di prezzo giustificata?

Gli speaker bluetooth sono uno strumento ormai diffusissimo. Con una cassa ed uno smartphone si riesce a dare un’atmosfera del tutto diversa ad una serata con gli amici, alla musica che ascoltiamo e a molto altro. Per questo in commercio ce ne sono di ogni genere, di ogni prezzo e di ogni qualità. Proprio questa varietà porta a delle difficoltà nelle scelte di acquisto.

Oggi vi voglio parlare della mia esperienza con due casse: uno speaker Xiaomi (abbiamo recensito un modello molto simile QUI) ed un Bose SoundLink Mini 2 (che abbiamo recensito QUI). Si tratta di prodotti appartenenti a fasce di prezzo completamente diverse. Fino a qualche anno fa per avere un buono speaker era necessario spendere cifre medio-alte… Ma oggi? Vale ancora la pena? Oppure i prodotti entry level sono sufficienti per le nostre esigenze? Proviamo a rispondere a queste domande con un confronto tra questi due speaker.

Materiali e costruzione

Partiamo col dire che entrambi gli speaker sono costruiti bene. Entrambi sono rivestiti in alluminio, ma la differenza si sente: l’alluminio del Bose è di qualità maggiore. La parte frontale e quella posteriore nello Xiaomi sono in plastica, mentre nel Bose sono in materiali più pregiati.

Il SoundLink risulta quindi più robusto e pregiato, ma i materiali e le dimensioni un po’ più generose lo rendono anche molto più pesante. Lo Xiaomi invece è molto piccolo e leggero: in pianta ha praticamente le dimensioni di uno smartphone. Questo è un dettaglio di cui tenere conto, in base all’utilizzo che se ne vuol fare.

Funzionamento

Il funzionamento è il medesimo. Tramite i tasti è possibile comandare tutto direttamente dalla cassa con entrambi i prodotti. Il bose ha 5 tasti, mentre lo Xiaomi ne ha 3. Con quest’ultimo infatti il pulsante di accensione e spegnimento funziona anche come tasto play/pausa o di abbinamento bluetooth. Tutti e due inoltre hanno una porta micro-usb e un ingresso aux.

Il microfono è integrato per entrambi per gestire anche le chiamate.

Prestazioni

Veniamo al succo del discorso. Non parlerò di scheda tecnica, ma di esperienza d’uso.

Qui la differenza di prezzo si sente: a volume basso il Bose mantiene una qualità molto elevata, mentre lo stesso non si può dire per lo Xiaomi. Se iniziamo ad alzare il volume il discorso cambia: il SoundLink ha sempre qualcosa in più, ma il gap si riduce notevolmente. A volumi normali infatti l’ascolto è più che soddisfacente su entrambi. E, parlando di volume, credo che non avrete problemi con nessuno dei due: con entrambi potrete infatti “animare” tranquillamente anche una festicciola in giardino, figuratevi al chiuso.

Insomma, l’esperienza di utilizzo è ottima su entrambi.

Conclusioni

Ma alla fine, vale la pensa spendere molti soldi per uno speaker bluetooth ora come ora? Sarò diretto, secondo me no.

È vero, la differenza qualitativa c’è e in alcuni casi si sente, però si deve partire dal presupposto che ormai anche i prodotti di fascia bassa hanno una qualità soddisfacente per il 90% degli utenti. Altra cosa: nel contesto di utilizzo di questi prodotti spesso è sufficiente che ci sia della musica, indipendentemente dalla qualità.

Secondo me si può riassumere tutto così: la differenza c’è e a volte si sente, ma in nessuno dei due casi si rimane delusi. È proprio il rimanere delusi ciò che si deve evitare, cosa che ormai si fa anche con prodotti di fascia bassa.

Altro elemento importante: il trasporto. Uno speaker economico può essere trasportato molto più a cuor leggero, senza timore che si rompa… Lo stesso non si può dire per prodotti che costano qualche centinaio di euro. Nello specifico poi, lo Xiaomi è veramente molto ma molto più semplice da trasportare rispetto al Soundlink, viste dimensioni e peso.

Lo speaker Xiaomi costa circa 25€, ma ogni tanto si trova anche a 15€, mentre il SoundLink Mini 2 ne costa 190! La differenza di prezzo non è assolutamente giustificata, soprattutto alla luce del contesto di utilizzo del prodotto.

Per acquistare lo speaker Xiaomi cliccate QUI, se invece volete il Bose, cliccate QUI.

Per rimanere aggiornati su news e molto altro, tenete d’occhio DrCommodore e seguiteci su Facebook e Instagram. Ricordatevi anche di seguirci su YouTube, Telegram e di raggiungerci sul nostro server Discord!

Facebook Comments

Twitch!

Canale Offerte Telegram!