fbpx
News

One Piece: World Seeker, Rufy avrà una visione infrarossi!

One Piece World Seeker

Qualche stravolgimento in One Piece: World Seeker

L’atteso One Piece World Seeker porterà con se qualche aggiustamento alla lore dell’opera di Oda. Finalmente arrivano nuove informazioni. L’esperienza Open World del gioco sarà alternata a delle fasi stealth.

Il protagonista, il famigerato Monkey D. Rufy, potrà nascondersi e spiare i nemici in più modi (solo due noti, per ora):

  • Utilizzando una visione ad infrarossi, potrà individuare i nemici dietro le pareti
  • Con il beneficio offerto da dei barili vuoti, potrà nascondersi dai nemici che passano ed avvicinarsi di soppiatto agli obiettivi

Nel contesto, delle fasi stealth sono a tema. Ci troviamo a Jail Island, un’enorme struttura di sicurezza della Marina. Verosimile è la presenza della necessità di nascondersi e di spiare furtivamente. Nonostante ciò, tutto questo è sia una contraddizione ché una cosa fuori dalle corde del personaggio.

Non c’è traccia di visioni ad infrarossi nella storia di One Piece, e ci domandiamo se Assassin’s Creed non abbia fatto male a Gambarion. Speriamo che tutto ciò sia implementato con coscienza di ciò che è One Piece, e della personalità del capitano Monkey D. Rufy.

La speranza è che le fasi stealth siano ben integrate con quelle più action e frenetiche che abbiamo visto nel trailer di gameplay. Ci domandiamo se le possibilità offerte dalla componente di spionaggio si fermino a quelle sopra elencate, o se nella versione finale si spingeranno oltre.

Ne abbiamo parlato a lungo, e vi invitiamo a recuperare il primo video di gameplay uscito qualche mese fa. Potete inoltre recuperare un’ampia galleria di screenshot a questo link. Lo stile vi convince? Noi non vediamo l’ora di poterlo giocare! Ricordiamo che il gioco sarà disponibile per Xbox One, PS4 e PC.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere e ricordatevi di seguirci su Youtube, Telegram e di raggiungerci sul nostro server Discord! Restate su DrCommodore per altri contenuti e seguiteci sui nostri account Facebook ed Instagram!
Facebook Comments

Samuele Sanesi

Giocatore da sempre, Game Designer come stile di vita. Caporedattore nel tempo libero (a volte anche in quello occupato). Mangio salutare e bevo tanta acqua, perché i videogiochi tra settanta anni non si giocheranno da soli. Ho predilezione per ogni forma di intrattenimento ludico. Amo la mia città, le tradizioni Italiane e la mia famiglia. Uno dei miei hobby è la critica del Tiramisù. Ho visto navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione.