fbpx
News Tech

Introduzione al Raspberry

Dalle retro console ad un controller per l’irrigazione a distanza, il Raspberry è una svolta interessante per gli smanettoni dal 2006.

Ma cosa è Raspberry?

Il Raspberry Pi è un single-board computer sviluppato nel Regno Unito dalla Raspberry Pi Foundation. Il modello più avanzato (Pi3 B) monta un system-on-a-chip di fabbricazione Broadcom BCM2837  che incorpora un processore ARM, una GPU VideoCore IV e 1 Gb di memoria RAM,ma il progetto non prevede hard disk, affidandosi invece a una scheda SD. La connettività a internet è garantita via porta Ethernet e tramite wifi (Dipende dal modello). L’uscita video è invece una HDMI, mentre le altre porte sono 2 USB, un minijack e uno slot per SD; sarà inoltre possibile aggiungere dei moduli, le cose più importanti per Raspberry, in quanto aggiungono funzioni molto utili al nostro piccolo SoC.

Perché acquistarlo?

Attraverso l’uso del Raspberry è possibile fare molte cose. L’uso più gettonato è quello di creare delle retroconsole vere e proprie. Il Pi3 è infatti in grado di riprodurre i vecchi videogiochi fino alla generazione delle Playstation 1! Altri metodi utili per utilizzarlo sarebbe anche creare una VPN, una torrent box o un cloud privato. Rimanete connessi per sapere di più sugli usi di Rasp

Le versioni più gettonate sono il  Pi3 per la sua potenza e il Pi Zero W, più piccolo, meno costoso, ma meno potente.

 

Facebook Comments

Gabriele Fabiano

Studente di Informatica per la Comunicazione Digitale presso UniMi di giorno, la sera salvo il mondo una pizza alla volta!
Nerd dentro e fuori since '96, smanettone vero since '08!