fbpx
Tech News

I processori Ryzen compiono gli anni

Ieri era una data importante per AMD: il 2 marzo 2017 infatti venivano introdotti i primi processori Ryzen.
Questi procesori nel corso dell’anno hanno riportato l’innovazione nel mercato dei PC dalle performance elevate. Negli ultimi 12 mesi, AMD ha rilasciato oltre 20 processori della famiglia Ryzen portando performance elevate nei diversi segmenti di mercato e price point. L’azienda ha iniziato con le CPU Ryzen per desktop, seguite dal potentissimo Ryzen – Threadripper e successivamente da Ryzen PRO, Ryzen Mobile e dalle APU Ryzen desktop.

Tutti questi prodotti sono frutto di una strategia pluriennale, che AMD ha realizzato sotto la guida del CEO Lisa Su, finalizzata a ridisegnare i processori per offrire prestazioni ancora più elevate. I processori Ryzen hanno fatto registrare un aumento del IPC (instructions per cycle) del 52%, mai visto prima nel passaggio tra differenti generazioni nella storia dell’azienda. I maggiori produttori di PC hanno notato questi risultati e realizzato diversi sistemi basati su Ryzen, e molti altri arriveranno in futuro.

Inoltre, il quarto trimestre dell’anno e l’intero 2017 sono stati per AMD i migliori della sua storia.

Un piccolo riassunto dei momenti salienti:

  • Marzo 2017: AMD introduce i processori Ryzen 7 per desktop
  • Aprile 2017:  AMD introduce i processori Ryzen 5
  • Giugno 2017: AMD introduce i  processori Ryzen PRO desktop, pensati per rispondere alle esigenze degli utenti aziendali
  • Luglio 2017 : AMD completa la serie dei processori desktop con l’introduzione dei processori Ryzen 3
  • Agosto 2017 : AMD annuncia il processore desktop più potente di sempre, il Ryzen Threadripper
  • Ottobre 2017: AMD introduce i processori Ryzen Mobile con Radeon Vega Graphic, i processori per notebook ultrathin
  • Febbraio 2018 : AMD introduce le prime APU Ryzen Desktop, che combinano le prestazioni grafiche di Radeon Vega all’architettura Zen in un unico chip.

E AMD non sembra volersi fermare qui: come anticipato durante CES 2018, la seconda generazione di CPU Ryzen, con il primo processore AMD a 12 nm basato su architettura “Zen+”, arriverà ad aprile. I processori Ryzen PRO Mobile per offrire anche alle aziende notebook dalle prestazioni elevate, arriveranno in Q2. E i processori Ryzen Threadripper di seconda generazione sono previsti per la seconda metà dell’anno.

Facebook Comments

L'autore

Marco Sacchet

Studente di ingegneria informatica, nerd da quando ne ho memoria, appassionato di android, spero di poter condividere con voi un po' della mia passione per tutto il mondo legato alla tecnologia e agli smartphone!

Twitch!

Canale Offerte Telegram!