fbpx
Breaking News

Atari lancia la sua criptovaluta: Atari Coin

È diventato un luogo comune per le compagnie in difficoltà, di seguire l’interesse dilagante in criptovalute per eccitare gli investitori e almeno dare l’impressione di essere all’avanguardia.

Ultimamente Atari si sta buttando su due metodologie per rilanciarsi sul mercato: Il crowfunding e il lancio dell’Atari Coin!

L’annuncio dato da Fred Chesnais, CEO di Atari Games Partners è questo:

Le azioni della società con sede a Parigi sono aumentate di oltre il 60% dal momento che ha fornito ulteriori dettagli sulla sua criptovaluta spinta l’8 febbraio, dopo aver menzionato prima alcuni dei piani di dicembre. Atari sta assumendo una quota in una società che sta costruendo una piattaforma di intrattenimento digitale basata su blockchain e, come parte di tale accordo, creerà la propria moneta digitale chiamata Token Atari. La società sta inoltre ampliando la sua partnership di casinò online con Pariplay Ltd. per consentire il gioco d’azzardo con le valute digitali.

Dopo un salvataggio da un imminente bancarotta da parte di Polygon, finalmente la Atari è riuscita a risollevarsi, anche se di poco.

La casa ha inoltre rilasciato un altro comunicato stampa:

La tecnologia blockchain è pronta a prendere un posto molto importante nel nostro ambiente e a trasformare, se non a rivoluzionare, l’attuale ecosistema economico, specialmente nelle aree dell’industria dei videogiochi e delle transazioni online. Considerati i nostri punti di forza tecnologici con gli studi di sviluppo e la reputazione globale del marchio Atari, abbiamo l’opportunità di posizionarci in modo attraente in questo settore. Il nostro obiettivo è assumere posizioni strategiche con un rischio di cassa limitato, al fine di ottimizzare il patrimonio e il marchio Atari.

Si può dire che questa è una grande svolta da parte di Atari, la quale stava crollando ancora per i suoi progetti con poca innovazione (Basti pensare al concept della retroconsole Atari Box, o al continuo rilascio di licenza dei suoi vecchi videogiochi o cappelli in edizione limitata)

Riuscirà a tornare agli albori?

 

Facebook Comments

L'autore

Gabriele Fabiano

Studente di Informatica per la Comunicazione Digitale presso UniMi di giorno, la sera salvo il mondo una pizza alla volta!
Nerd dentro e fuori since '96, smanettone vero since '08!

Twitch!

Canale Offerte Telegram!