fbpx
Tech Hardware

ASUS ROG presenta le nuove schede madri della serie Rampage VI

asus rog rampage vi

ASUS ha presentato al grande pubblico la nuova generazione di schede madri desktop di fascia alta Rampage VI. Basate sulla piattaforma Intel X299, le schede ROG Rampage VI Extreme e Rampage VI Apex sono state appositamente progettate per sfruttare al massimo le prestazioni dei PC più recenti.

Entrambe le schede Rampage VI sono pensate per l’overclocking estremo e garantiscono il massimo controllo sui sistemi di raffreddamento ad aria o liquido. Sono infatti disponibili alcuni connettori dedicati alla pompa per realizzare circuiti di raffreddamento personalizzati e unità per la dissipazione del calore all-in-one, oltre a controlli intelligenti delle ventole che ottimizzano l’efficienza riducendo la rumorosità.

Le schede Rampage VI integrano inoltre dei LED RGB e dispongono di pratici connettori per varie strisce LED RGB, in modo da illuminare il case secondo le proprie preferenze. Tutte le funzioni di illuminazione fanno parte dell’ecosistema Aura Sync che permette di sincronizzare tra loro tutte le schede grafiche, periferiche e monitor compatibili ROG, oltre ad alcuni componenti offerti dai partner ROG.

Grazie all’audio integrato SupremeFX di ultima generazione, le nuove schede madri ROG X299 offrono una migliore qualità di registrazione nello streaming e un suono limpido e definito. Le schede grafiche vengono inserite in SafeSlot rinforzati, che proteggono il sistema da eventuali danni creati dai pesanti elementi di raffreddamento della GPU o da urti involontari.

Rampage VI Extreme per dare vita alla macchina dei propri sogni

asus Rampage VI ExtremeIl prodotto di punta della nuova famiglia è la scheda Rampage VI Extreme, una perfetta combinazione di potenza e design per un PC in grado di soddisfare le aspettative più elevate.

La scheda è dotata di un connettore specifico per monitorare il flusso del liquido di raffreddamento nel circuito e di uno speciale connettore per la lettura dei dati relativi a flusso, temperatura e perdite nel circuito dei sistemi di raffreddamento a liquido.

Il controller Intel Gigabit Ethernet della scheda Rampage VI Extreme è supportato da un chip 10G (10 Gbit/s) che consente di aumentare le prestazioni della rete di un ordine di grandezza, mentre il Wi-Fi è aggiornato al più recente standard 802.11ad, aumentando così l’ampiezza di banda wireless fino a 4,6 Gbps.

Per ottimizzare la gestione dei cavi, è possibile aggiungere tre unità SSD M.2 senza usare la scheda VROC: sotto la copertura esterna della scheda Extreme può essere inserita un’unità, mentre le altre due sovrastano il modulo DIMM.2 in prossimità degli slot per la memoria.

La motherboard Rampage VI Extreme integra inoltre uno schermo OLED LiveDash per il monitoraggio di temperature, frequenze di sistema e velocità delle ventole direttamente dalla scheda.

Rampage VI Apex per l’overclocking estremo

Asus Rampage VI ApexLa scheda Rampage VI Apex è stata appositamente realizzata per battere tutti i record di overclocking a temperature sottozero – non solo con il raffreddamento LN2, ma osando ancor di più con l’utilizzo dell’elio liquido.

Gli esperti ROG di overclocking hanno già usato la scheda Apex per battere sette record mondiali e 16 record a livello globale. La scheda madre Rampage VI Apex permette di raggiungere la massima frequenza della CPU per un processore Intel Core i7, con 7,562 GHz in tutti e quattro i core e otto thread.

La scheda Apex adotta un solo slot DIMM per canale, in modo da ottimizzare l’instradamento dei circuiti e migliorare la stabilità con i kit di memoria più veloci. È possibile installare fino a 64 GB di memoria DDR4, affiancandoli a due slot DIMM.2 che permettono di installare fino a quattro unità SSD M.2.

La scheda Rampage VI Apex supporta infine tutte le connessioni più recenti incluso lo standard USB 3.1 Gen 2 con porte Tipo-C e connettori interni che permettono di raggiungere velocità fino a 10 Gbps.

Facebook Comments
Tags

Twitch!

Canale Offerte Telegram!