Dr Commodore
LIVE

One Piece, la voce di Luffy torna a rassicurare i fan: lavorerà per almeno altri 10 anni

Nella giornata di ieri 15 gennaio si è festeggiato il compleanno di Mayumi Tanaka, la doppiatrice che dona la sua voce ad uno dei personaggi più importanti di One Piece, ovvero Monkey D. Luffy. L’attrice, artista e cantante nipponica ha celebrato insieme ad altri colleghi questo suo traguardo durante un evento dedicato al quindicesimo film della serie uscito la scorsa estate, One Piece Red.

In quest’occasione si è trovata davanti ad un fantastico bouquet di fiori a forma di cappello di paglia, e ha messo in piedi un simpatico scambio di battute con un altro importante doppiatore per la serie di Toei Animation, Shuichi Ikeda, voce di Shanks il Rosso. Oltre a ciò, la doppiatrice si è anche lanciata in alcune interessanti dichiarazioni, fatte appositamente per rassicurare i fan.

Tanaka ha passato oltre venti anni della sua carriera impersonando il giovane pirata più amato nel mondo degli anime e manga, e adesso che ci si avvicina verso la fine dell’opera di Eiichiro Oda, resta ancora da vedere quanto ci metterà l’anime a raggiungere le fasi finali.

Il futuro di One Piece nelle parole della doppiatrice di Luffy

Quello che è avvenuto ieri è stato un incontro molto importante: sebbene non sia stato in modo diretto all’interno della serie, Luffy e Shanks si sono incontrati di nuovo attraverso i loro doppiatori. In questa circostanza, la voce del primo ha ricordato a quest’ultimo della promessa del cappello, ed essendo entrambi dei veterani dell’industria del doppiaggio, si sono scambiati delle parole d’incoraggiamento per fare il loro meglio anche negli anni che verranno.

Shuichi Ikeda ha fatto presente come la Saga Finale abbia raggiunto il suo inizio nel manga, e l’anime si avvicina sempre di più alla conclusione di Wano. A questo proposito, Mayumi Tanaka ha affermato come pensa di “poter ancora lavorare per almeno 10 anni”, casualmente giusto in tempo per un altro importante anniversario di One Piece, il trentacinquesimo, che avverrà nel 2032.

mayumi tanaka one piece

Chissà, magari dietro queste parole c’è anche un segnale velato di quanto ancora potrebbe durare potenzialmente l’anime, oppure è una battuta che ci ricorda come Eiichiro Oda a volte finisca con il dilungarsi accidentalmente con i tempi per la narrazione di One Piece.

Ad ogni modo, vedere la ora sessantottenne Tanaka ancora così vivace e dedicata a interpretare Luffy ha senz’altro riscaldato il cuore degli appassionati.

Articoli correlati

Marina Flocco

Marina Flocco

Fruitrice seriale di videogiochi, anime, manga, tutto ciò che è traducibile dal giapponese.

Condividi