Dr Commodore
LIVE

Dragon Ball Super, l’unico elemento concreto che potremmo avere sull’origine di Gohan Beast

Dragon Ball Super: Super Hero, come sappiamo, ha portato nel franchise di Toriyama delle nuove potentissime trasformazioni per Gohan e Piccolo. La nuova forma di Gohan ha permesso al mezzo Saiyan di raggiungere vette di potere che lo rendono adesso simile al livello del padre in quanto a potere, come affermato dallo stesso Toriyama all’uscita del film.

Nonostante ciò, la vera origine della forma è finora poco chiara per molti fan, che la reputano per convenzione una specie di unione tra il Super Saiyan e la forma Ultimate, oppure la diretta evoluzione di quest’ultima.

Ebbene, questa può essere considerata decisamente una delle teorie ricorrenti più gettonate sull’origine della forma di Gohan, ma l’unica informazione concreta che abbiamo in merito viene dallo stesso Toriyama e non sembra confermare (né smentire) esplicitamente tale ipotesi.

dragon ball super: super hero gohan beast

Su cosa si basa davvero la trasformazione in Gohan Beast

Come fa notare un utente su Twitter, ogni fan ha una propria opinione in merito alla derivazione di Gohan Beast. Alcuni reputano che l’origine della nuova forma abbia un qualche tipo di legame con la forma Furia Super Saiyan, che abbiamo visto per la prima volta utilizzata proprio dal mezzo Saiyan durante la Saga di Cell. Più di recente, in Dragon Ball Super, a utilizzarla è anche Trunks del Futuro.

Altri ancora, ritengono sia invece la naturale evoluzione della forma Ultimate o Mystic Super Saiyan. Questo a causa del fatto che Gohan Beast, effettivamente, viene sbloccato dal ragazzo mentre egli si trovata in forma Ultimate durante il film.

Le parole di Toriyama permettono di verificare solo fino a un certo punto tali teorie, indicando che la verità dietro l’origine della nuova forma potrebbe essere legata a quanto accaduto durante la gioventù del mezzo Saiyan. Il creatore di Dragon Ball, nonché ideatore delle nuove forme che vediamo in Super Hero, ha detto che:

Gohan ha sbloccato la sua unica evoluzione, basata sul tipo di risveglio che ha avuto da ragazzo. Ho anche chiamato questa trasformazione “Son Gohan Beast”, nel senso che la bestia selvaggia dentro di lui è stata risvegliata.

Sappiamo che il figlio di Goku ha superato le forme da Super Saiyan ormai sin da Dragon Ball Z, sbloccando invece trasformazioni decisamente più potenti e che non erano una diretta evoluzione del suo potere da Super Saiyan. Il mezzo Saiyan, infatti, aveva deciso di percorrere una strada diversa rispetto a quella del padre.

Probabilmente il risveglio alla quale si riferisce Toriyama è il Potenziale Liberato, ottenuto proprio durante Dragon Ball Z. Quando Kaioshin il Sommo offre a Gohan di rilasciare il suo vero potenziale attraverso un lungo rituale, il figlio di Goku riesce in questo modo a superare la sua forma da Super Saiyan 2 distaccandosi da essa e senza dover necessariamente ottenere la trasformazione in Super Saiyan 3.

Sicuramente in futuro riusciremo a capire di più in merito alla vera origine del nuovo potere del mezzo Saiyan. Nel frattempo, però, tutto ciò che sappiamo è che è simile a quanto egli ha ottenuto durante DBZ.

Fonte: 1

Potrebbe interessarti anche: DRAGON BALL SUPER: SUPER HERO, CHICHI SEGUE L’ESEMPIO DI GOHAN E OTTIENE LA FORMA BEAST GRAZIE A UN FAN

Articoli correlati

Condividi