Dr Commodore
LIVE

One Piece 1069: i più grandi segreti sui Frutti del Diavolo escono allo scoperto [SPOILER]

Trovandoci attualmente ad Egghead, luogo dove risiede Vegapunk, per i fan di One Piece sembrava scontato oramai avere una spiegazione relativa alle loro origini, al mistero dietro le loro particolari funzionalità, e ai motivi che li hanno portati ad essere sfruttati dall’uomo in diversi modi.

Tuttavia, dopo quasi una decina di capitoli, sembrava che questi chiarimenti non fossero ancora tra le priorità che Oda avrebbe messo al primo posto della sua lista. Abbiamo invece avuto interessanti rivelazioni su Ohara e il destino della conoscenza perduta, e anche sul legame tra il padre di Luffy, Dragon, e il fantomatico scienziato Vegapunk.

Adesso, però, Oda sembra voler cambiare decisamente il tema centrale, portandoci finalmente a quegli argomenti che abbiamo descritto poco fa, e che rimangono da anni tanto ricercati dai fan, quanto mantenuti avvolti nel mistero dall’autore.

Le domande mai risposte sui Frutti del Diavolo di One Piece

All’interno del capitolo 1069, possiamo avere un’ulteriore carrellata di lore legata a questo incredibile mondo che Eiichiro Oda ha creato, e per giunta ciò di cui si parla sono proprio i Frutti del Diavolo, argomento che affascina e attrae la grande maggioranza dei fan e appassionati.

one piece

Tra le rivelazioni e anticipazioni attualmente diffuse dai leaker ci sono stati diversi “errori”, e in queste ultime ore stanno giungendo le prime correzioni in vista dell’uscita molto vicina delle immagini del capitolo. Tra le varie conferme, però, c’è l’argomento relativo ai Frutti del Diavolo e alla verità dietro la loro creazione.

Secondo le parole dei leaker, nel capitolo 1069 scopriremo che i Frutti del Diavolo nascono attraverso i desideri dell’umanità, e ogni Frutto viene creato dal desiderio di qualcuno nel diventare qualcosa di più, di evolversi ulteriormente. Questa cosa sarebbe in contrasto con la natura, e non viene gradita dal “mare matriarca”, e da qui si spiega la ragione per cui l’oceano è la loro debolezza.

Non abbiamo ancora avuto modo di osservare le pagine ufficiali per ottenere ulteriori dettagli su questa rivelazione, ma già da qui abbiamo scoperto qualcosa di decisamente importante: l’origine dei Frutti del Diavolo, e il motivo dietro la loro incompatibilità in acqua.

Potrebbe interessarti:

ONE PIECE 1069: IL RITORNO DI KIZARU E LA POSSIBILE FUTURA “RIBELLIONE” NEI CONFRONTI AKAINU [SPOILER]

Articoli correlati

Marina Flocco

Marina Flocco

Fruitrice seriale di videogiochi, anime, manga, tutto ciò che è traducibile dal giapponese.

Condividi