Dr Commodore
LIVE

Una side quest di God of War Ragnarok è una lettera d’amore a uno sviluppatore scomparso

Lo scorso 9 novembre è uscito God of War Ragnarok, l’ultima fatica di PlayStation Studios e Santa Monica per PS4 e PS5. Un gioco che ha ricevuto un grande apprezzamento da parte della critica e dei videogiocatori. Tanto da aver raggiunto il punteggio di 94 su Metacritic ed essere diventato il miglior lancio di sempre per i PlayStation Studios, con 5.1 milioni di copie vendute nella prima settimana di debutto.

Uno dei pregi di questo titolo è la maggior libertà di esplorazione rispetto a God of War (2018) e anche un maggior numero di missioni secondarie sparse per i nove regni, i cosiddetti “Favori”.

E proprio una delle side quest ha dietro una storia molto commovente. Infatti, uno dei Favori di God of War Ragnarok è una lettera d’amore a Jack Snipes, sviluppatore di Santa Monica scomparso nel 2020.

God of War Ragnarok Jack Snipes

La lettera d’amore di God of War Ragnarok a Jack Snipes

ATTENZIONE: questo articolo contiene spoiler su una missione secondara/Favore di God of War Ragnarok

La storia commovente dietro uno dei Favori di God of War Ragnarok è stata raccontata da Sam Handrick, Senior Gameplay Programmer di Santa Monica. Lo sviluppatore ha atteso diverso tempo prima di parlare della sua storia. Alla fine, lo ha fatto qualche giorno fa su Twitter.

La lettera d’amore è la missione secondaria intitolata “Attraverso i Regni”, “The Ballad of Jari and Somr”):

Se avete esplorato per bene God of War Ragnarok potreste aver notato sparsi per i Regni dei cuori dipinti sulla roccia, con due iniziali al centro (l’immagine è in copertina). Come spiega Handrick, sono un omaggio alla sua storia d’amore con Jack Snipes, sviluppatore che ha conosciuto nel 2019.

Handrick conobbe Snipes quando Jack entrò a far parte di Santa Monica Studio nel 2019 e insieme hanno lavorato a God of War Ragnarok. Da subito sono diventati molto amici, grazie ai loro interessi in comune: Death Note e Carly Rae Jepsen (una nota cantautrice in Canada). Non ci volle molto tempo perché Jack diventasse qualcosa di più per Sam.

Insieme hanno viaggiato per gli Stati Uniti, visitando soprattutto parchi a tema. Inoltre, hanno anche incominciato a cucinare insieme, vincendo molti contest all’interno di Santa Monica Studio per la “migliore torta”.

Nel tempo che hanno trascorso insieme, Sam e Jack hanno deciso di voler lasciare in God of War Ragnarok un simbolo del loro amore, per far comprendere che il titolo stesso è stata la ragione per cui si sono incontrati. L’idea di Jack è stata proprio un cuore con le loro iniziali nelle rune nordiche.

Purtroppo Jack Snipe è venuto a mancare nel 2020 a causa della sua malattia. Sam è rimasto a pezzi dopo la sua perdita e lo è ancora adesso. Ma tornando a sviluppare per God of War Ragnarok si è reso conto ancora di più quanto fosse importante lasciare nel gioco un ricordo di Jack.

Così, Sam ha parlato della sua idea al team di Santa Monica e al director di Ragnarok, Eric Wiliams. Lui e lo studio hanno ascoltato con gran cuore Sam e hanno voluto far molto di più di quanto egli si aspettava.

Non solo hanno aggiunto il cuore inciso in diverse zone del gioco. Ma hanno voluto costruire un’intera side quest sulla storia di Jack e Sam. Si tratta per l’appunto della missione “Attraverso i regni”: la storia d’amore tra due persone che si incontrano in un mondo crudele e che trovano un posto per trascorre insieme.

Volevo che questa storia diventasse una delle tante che conosco le persone queer: un viaggio in un mondo che non sempre ti comprende per trovare un posto che veramente senti come casa.

E a volte quel posto è semplicemente una persona.

Insieme a Sam, non mancheremo di ricordare Jack Snipes e il messaggio che ci hanno voluto lasciare.

Articoli correlati

Condividi