Dr Commodore
LIVE

Jenna Ortega, la mercoledì Addams di Tim Burton, dissezionava animali quando era bambina: “adoro le cose inquietanti”

La nuova serie di Tim Burton, Mercoledì (Wednesday), è finalmente arrivata su Netflix il 23 novembre e la protagonista, Jenna Ortega ha rilasciato alcune interviste raccontando al pubblico il suo rapporto con il personaggio della famiglia Addams.

La serie di Burton vede la giovane Addams alle prese con un liceo un po’ insolito, quello di Nevermore Academy. A partire dalle lunghe trecce nere, i vestiti sempre in tinta con il suo umore e il sarcasmo così pungente da bucare chi le si para davanti da parte a parte, Jenna Ortega riesce a cogliere perfettamente ogni sfumatura di Mercoledì e si avvicina, anche se in maniera diversa, alla Mercoledì di Christina Ricci, quest’ultima presente nella serie. 

Jenna ha rivelato a Wired che fin da bambina si definiva “stramba” per le attività macabre che svolgeva, come “dissezionare carcasse di animali per puro divertimento”.

mercoledì

La giovanissima attrice ha spiegato che ha un legame molto particolare con tutto ciò che riguardi i serial killer, ai mostri e alle creature e a tutto ciò che è inquietante. 

I ruoli che ha ricoperto sono per lo più horror, infatti Jenna ha recitato in Scream, X: a sexy horror story e You

C’è un filo invisibile che mi collega ai serial killer, ai mostri, alle creature. Non importa dove vado. Sento che è qualcosa che mi ha sempre attratto fin da quando ero piccola, qualcosa che mi ha sempre appassionato. Sono le sceneggiature che preferisco.

Eseguivo autopsie su piccoli animali quando ero più piccola” ha detto con una certa disinvoltura, anche se ha specificato che si trattava per lo più di lucertole già morte che dissezionava per puro divertimento.

Amo le cose un po’ sconcertanti, quelle che, a guardarle bene, non sono poi così belle. Adoro le cose inquietanti. I film horror sono ciò che mi ha fatto uscire dalla paura. Di solito è il contrario, ma io mi sono innamorata del mestiere, della passione che c’è dietro. Vorrei che la gente vedesse l’altro lato dei film horror. Abbiamo riso tantissimo per tutto il tempo. Abbiamo girato una scena con Ghostface nell’ultimo Scream, e c’è stato un giorno in cui non riuscivamo a smettere di ridere mentre facevano il loro monologo. Non è così serio. È davvero difficile spaventarmi.

Jenna Ortega però ha svelato che in realtà anche lei, come tutti, ha paura di qualcosa: come l’essere abbandonata, perdere qualcuno di caro e di non trovare il vero amore.

Da Jenna Ortega e Catherine Zeta Jones a Christina Ricci: ecco il cast completo di Mercoledì

Tim Burton è conosciuto per i suoi lavori cinematografici unici nel suo genere, lo stile macabro e gotico lo contraddistingue da sempre, rendendo ogni pellicola riconoscibile soprattutto per la cura nei dettagli.

Mercoledì (Wednesday) è composta da otto episodi tutti disponibili sulla piattaforma Netflix e il cast scelto dallo stesso Burton, è composto da volti noti e meno noti, tutti però hanno reso ogni personaggio sublime.

Partiamo proprio da Jenna Ortega che ha interpretato una Mercoledì a suo modo perfetta. Tim Burton la tiene ancorata al personaggio della famiglia Addams ma allo stesso tempo allenta la catena per farle sfiorare con mano quello che si prova ad essere un’adolescente.

Catherine Zeta Jones interpreta Morticia Addams, la madre di Mercoledì e la moglie di Gomez Addams, interpretato da Luis Guzmán. I due attori hanno trovato subito una bella chimica, che si nota particolarmente sullo schermo, ricordando l’amore così profondo tra i due personaggi.

Pugsley Addams, il fratello di Mercoledì è interpretato da Isaac Ordonez e Mano, che ha un ruolo fondamentale all’interno della serie, è interpretata da Victor Dorobantu, un vero mago e illusionista che ha deciso di girare tutte le scene con un abito verde per permettere agli autori in posto produzione di eliminare il suo corpo e lasciare, ovviamente, solo la mano.

Larissa Weems, la preside, è interpretata da Gwendoline Christie, conosciuta per il suo ruolo di Brienne ne Il Trono di Spade e infine abbiamo Christina Ricci, la Mercoledì diretta da Barry Sonnenfeld nel 1991. L’attrice ha passato il testimone alla giovane Ortega e la sua presenza è senz’altro un tuffo nel passato per i nostalgici ma una ricchezza per il nuovo personaggio che rivela essere all’interno della serie.

Valerie Kinbot, la psicologa è interpretata da Riki Lindhome, Emma Myers interpreta la compagna di stanza di Mercoledì, Enid Sinclair, Hunter Doohan interpreta Tyler e Percy Hymes White interpreta Xavier.

Articoli correlati

Cristina Nifosi

Cristina Nifosi

Cristina, 25.

Condividi