Dr Commodore
LIVE

Chainsaw Man, Denji si scatena nelle illustrazioni per il settimo episodio dell’anime

Ieri è uscito su Crunchyroll il settimo episodio dell’anime di Chainsaw Man, “Il sapore del bacio“, che ha fatto discutere i fan per la censura di uno dei momenti più disgustosi del manga di Tatsuki Fujimoto. Però l’episodio non ha portato solo polemiche, ma anche una divertente sigla di chiusura che ha trasportato i telespettatori negli anni novanta, che ha senso nel contesto della serie (infatti le vicende si svolgono in degli anni ’90 alternativi).

Il video dell’ending “ALL KIND OF KISSES” di ano ci mostra i personaggi come fossero protagonisti di videogiochi RPG e di serie anime di quegli anni. Alcune scene hanno infatti l’inquadratura è pure in 4:3 e mostra il testo della canzone anche nella versione senza crediti del video.

Nelle illustrazioni dedicate all’episodio invece Denji ha preso il sopravvento, risultando quasi l’unico vero protagonista di esse. Unica eccezione è un’illustrazione di Makima, che in queste settimane si è vista poco e nulla a differenza di altri personaggi come Power, Himeno, Kobeni e Aki.

Denji ruba l’attenzione di tutti, ma lascia spazio anche a Makima

Nelle illustrazioni della settimana Denji appare per la maggior parte nella sua forma diavolo, tranne in quella del cantante TOOBOE. L’artista aveva già disegnato Denji forma diavolo nella sua prima illustrazione per la serie, e stavolta ha presentato il suo personaggio nella sua forma normale. In essa Denji fa un ghigno malizioso verso gli spettatori, mentre tira la cordella della motosega che si trova nel petto. Lo sfondo è verde scuro, con delle grosse righe arancioni e verde chiaro piene di curve.

Shouta Shugetsugu ha disegnato Denji forma diavolo davanti al Diavolo dell’Eternità, nemico che lui e gli altri cacciatori di diavoli hanno affrontato nell’episodio (vi riportiamo il tweet originale perché l’autore non approva repost dei suoi lavori). Original_nasu ha disegnato Denji intento ad urlare con dei colori prevalentemente scuri (nero e rosso, con la luce che fa capolino dall’angolo destro dell’immagine), mentre camus l’ha ritratto mentre lotta contro dei diavoli.

L’animatrice mmsw109 (che le scorse settimane ha disegnato Aki Hayakawa e Kobeni) ha realizzato la sopramenzionata illustrazione dedicata a Makima. Nell’illustrazione Makima guarda verso gli spettatori e tiene in mano un boccale di birra.

Fonti: 1 | 2.

Leggi anche Chainsaw Man: censurato il momento più disgustoso della serie.

Articoli correlati

Yoel Carlos Schincaglia

Yoel Carlos Schincaglia

Nato il 14 febbraio 1997. Mi piacciono molto gli anime e credo nella canzone che ho nel cuore.

Condividi