Dr Commodore
LIVE

Dragon Ball Super, “Goku è un pessimo padre”: una scena del manga riapre la polemica sul Saiyan

Dragon Ball Super, il manga nato dalla collaborazione tra Toriyama e Toyotaro, tornerà con un nuovo arco narrativo nel mese di dicembre. La notizia si è diffusa online in questi giorni grazie alla pubblicazione, in Giappone, della rivista V Jump, che ne ha dato l’annuncio con una locandina e alcune pagine dedicate.

Sul web nel frattempo, oltre all’ovvio entusiasmo suscitato da questa notizia, è riemersa anche una vecchia scena del manga risalente ai suoi primi capitoli. Tale scena ha causato la riaccensione di un dibattito piuttosto antico, che stavolta prende in esame quanto mostrato nel manga da Toyotaro e Toriyama. Si parla, cioè, del ritratto che viene fatto di Goku come padre.

Nella scena tanto discussa, il Saiyan è piuttosto risentito del fatto che Vegeta non voglia venire ad allenarsi insieme a lui. Infatti, Bulma sta aspettando il suo secondo figlio, e Vegeta comprende che non sarebbe affatto saggio andarsene in un momento come questo. Nonostante ciò, Goku continua a non capire come mai Vegeta dovrebbe rimanere lì con Bulma, sostenendo anche che lui stesso, ad esempio, non ricorda nemmeno la data di nascita dei suoi due figli.

dragon ball super goku

Le critiche mosse dai fan

Vegeta, a questo punto, fa notare a Goku che difatti egli è un pessimo padre. Bisogna ammettere che, effettivamente, questa scena rafforza ancora una volta la rinomata “incapacità” di Goku di essere una buona figura paterna, cosa che era stata già dimostrata in altre occasioni della serie durante Dragon Ball Z.

Per gran parte dei fan, questa scena è metabolizzata alla pari di una delle solite gag di Toriyama. Per molti altri, però, quanto mostrato è considerato al pari di un vero e proprio smacco alla reputazione di Goku, ritenuto in realtà decisamente migliore di così.

Alcuni commentatori se la sono presa con Toriyama, poiché è lui ad aver iniziato fin dal principio la gag di “Goku pessimo padre”. Ma ciò che forse più dà fastidio a molti, è il fatto che tale battuta sia stata inserita e portata avanti nel manga senza alcuna ragione apparente.

Nonostante sia vero che molto spesso Goku non si è comportato proprio come un ottimo padre (ad esempio, quando ha dato un senzu a Cell per farlo combattere alla massima potenza contro un giovanissimo Gohan) molte altre volte ha dimostrato di tenere tantissimo ai suoi figli. Quello che manca al Saiyan, semplicemente, è la comprensione dei legami famigliari.

Infatti, mentre Vegeta (appartenente a una famiglia reale) conosce bene i meccanismi che tengono unita una famiglia, Goku (essendo figlio di Bardack, guerriero di bassa classe) non possiede questa tipologia di mentalità.

Come disse anche Toriyama stesso in un’intervista, infatti, i Saiyan non hanno il concetto di famiglia. Solo nel caso della famiglia reale di Vegeta, gli individui che la componevano erano piuttosto attenti ai propri legami di sangue.

In ogni caso, anche se una scena del genere può far storcere il naso considerando tutto quello che il Saiyan ha fatto per i suoi figli, è improbabile che sia stata messa nel manga a caso. Oltre a ricercare l’effetto comico, tale scena potrebbe essere il pretesto migliore che è stato trovato per fare in modo che Vegeta non si unisse al Saiyan nel suo allenamento.

Di seguito, alcuni dei commenti fatti in merito alla famigerata scena tra Goku e Vegeta:

Odio questa scena perché (Goku) era molto coinvolto con Gohan prima della Saga dei Saiyan. Odio tutto la gag “Goku pessimo padre” perché lui ama moltissimo Gohan e abbiamo visto cosa è successo quando Zamasu gli ha parlato di Goten.

Mi chiedo se anche Toyotaro la pensa così su Goku, perché questa è al 100% una cosa di Toriyama e fa schifo.

Potrebbe interessarti anche: DRAGON BALL SUPER, IL POTENZIALE INESPRESSO DI GOTEN E TRUNKS: IL NUOVO ARCO NARRATIVO CAMBIERÀ LE COSE?

Articoli correlati

Condividi