Dr Commodore
LIVE

L’Ucraina sceglie la NATO.. insieme ad Ash Ketchum

Pokémon è un fenomeno mondiale, sin dal lancio di Blu e Verde in Giappone nel 1996. Visto il loro successo, in poco tempo venne ideato e prodotto un adattamento animato, che avrebbe avuto come protagonista Ash Ketchum. Un personaggio che è diventato un’icona del brand, insieme al suo fidato Pikachu.

Come per i videogiochi, anche l’anime di Pokémon ha continuato a riscuotere un notevole successo di ascolti, arrivando a ben 1216 episodi suddivisi in 25 stagioni; senza contare i 23 film prodotti nel corso del tempo. In tutti questi prodotti, Ash Ketchum è stato accompagnato nel suo viaggio da diversi comprimari, come Max, Misty e Brock, ma è comunque rimasto il protagonista assoluto dell’anime.

Visto questo successo, Ash Ketchum è diventato un’icona del franchise Pokémon, tanto da essere citato non solo da altre opere del mondo dello spettacolo, ma anche da profili social istituzionali. Infatti, lo scorso venerdì, l’account Facebook ufficiale dell’Ucraina ha utilizzato Ash Ketchum come “testimonial” per l’adesione del Paese alla NATO.

Bandiera Ucraina e NATO con Ash Ketchum

L’Ucraina, tra NATO e Pokémon

Nei giorni scorsi, si è tenuto nel Donbass un referendum per l’adesione della regione alla Russia. Senza molte sorprese ha vinto il “sì” e per questo motivo, il leader della Federazione Russa ha dichiarato l’annessione unilaterale del Donbass. In risposta a questi eventi, il presidente ucraino Zelensky ha presentato una richiesta di adesione accelerata alla NATO per il suo Paese.

Poche ore dopo l’annuncio del presidente, anche il profilo Facebook ufficiale dell’Ucraina ha promosso l’adesione alla Nato, con un post particolare. Infatti, l‘account ha utilizzato un meme con protagonista Ash Ketchum, con una scritta che ricalca un’iconica frase dell’anime: “NATO, scegliamo te!

Ash Ketchum sul profilo social dell'Ucraina

I profili social istituzionali dell’Ucraina sono noti per i loro post molto ironici: video, meme e altre immagini vengono spesso utilizzati per prendere in giro la Russia. E questo avviene da diversi anni, ancora prima dello scoppio del conflitto ucraino.
Di frequente questi post ironici citano la cultura pop: per esempio, qualche mese fa l’account Twitter del Ministero della Difesa ucraino aveva omaggiato Chainsaw Man, svelando il diavolo che ha ispirato il protagonista del manga.

LEGGI ANCHE: Il ministero della difesa ucraino cita One Piece, ma sbaglia personaggio

Fonte: Profilo Facebook ufficiale dell’Ucraina

the-pokemon-company-tencent-sviluppando-nuovo-gioco-pokemon-v4-389823-1280x720-1(1)-min

Articoli correlati

Condividi