Dr Commodore
LIVE

PlayStation Stars: polemiche per l’assistenza clienti prioritaria data agli utenti di livello 4

Annunciato appena due mesi fa, PlayStation Stars, il nuovo sistema di reward a punti di Sony, è arrivato proprio nella giornata di oggi in Asia. Il resto del mondo non dovrà comunque attendere a lungo, visto che è stato confermato anche il suo arrivo nelle Americhe (a partire dal 5 ottobre) e in Europa (dal 13 ottobre). Saremo quindi gli ultimi a mettere le mani sul nuova funzione di casa Sony, che si potrà attivare scaricando l’app PlayStation per il proprio telefono cellulare, o accedendo direttamente alla sessione dedicata del sito.

Nonostante sia praticamente appena arrivato, PlayStation Stars ha già scatenato le prime polemiche. In particolare alcuni utenti giapponesi hanno segnalato su Twitter che gli utenti di livello 4 avranno la priorità nell’ordine delle chiamate contattando il servizio di assistenza clienti, avendo di fatto un vantaggio netto sugli altri consumatori. La funzione ottenibile raggiungendo il livello più alto, ovvero comprando 4 giochi a prezzo pieno dal PlayStation Store e ottenendo 128 trofei oro, ha mandato su tutte le furie diversi utenti che ritengono che l’assistenza clienti debba essere uguale per tutti.

Va detto che al momento il fatto non risulta nelle FAQ ufficiali pubblicate da Sony sul PlayStation Blog italiano, per cui non sappiamo con certezza se questa funzione verrà mantenuta anche in altre parti del mondo come l’Italia. Non resta che attendere ancora qualche giorno per scoprire se questa discussa funzionalità sarà disponibile anche nel nostro paese. Di certo non si può dire che il nuovo servizio di Sony sia partito con il piede giusto.

playstation stars

Quali vantaggi offre PlayStation Stars

Attraverso PlayStation Stars i giocatori potranno ottenere dei punti giocando e completando determinate missioni su certi titoli o platinando un gioco. Grazie a questi punti sarà possibile riscattare vari tipi di vantaggi. Delle prime immagini che arrivano dal servizio in Asia, apprendiamo che sarà persino possibile acquistare giochi dal PlayStation Store, o usare i punti per convertirli in fondi per il portafoglio del PSN. Come potete vedere qui sotto il servizio sarà suddiviso in 4 livelli, ognuno con diverse ricompense sbloccabili.

Fonte: 1

Articoli correlati

Matteo Pignagnoli

Matteo Pignagnoli

23 anni, laureato in scienze della comunicazione con l'obiettivo di diventare giornalista. Appassionato sin da piccolo di gaming e sport, mi interesso anche di anime, manga e musica.

Condividi