Dr Commodore
LIVE

Giornalista di Fox News collega il seno prostetico di un’insegnante a un genere erotico giapponese

Fox News ha visto in questi giorni uno dei momenti più strani e allo stesso tempo ironici della sua storia: il presentatore Tucker Carlson ha citato un genere di porno giapponese per descrivere il seno prostetico di un’insegnante transgender canadese che lavora alla scuola Oaksville Trafalgar High school.

Carlson ha chiamato il genere “Exploding Milk Porn” (ossia porno del latte che esplode), probabilmente traducendo letteralmente il termine Bakunyuu, che in inglese si può tradurre come “Huge Breast” (seni grandi). Durante il programma il presentatore ha commentato i filmati virali dei seni di quest’insegnante dicendo “based on a style of Japanese internet pornography, which translates roughly into English as ‘exploding milk porn‘” (“sono basati su uno stile di pornografia giapponese su internet, che in inglese si traduce all’incirca con ‘exploding milk porn'”).

Il presentatore ha parlato della vicenda non solo una volta, ma ben due. La seconda volta ha pure preparato un grafico nel quale illustra agli spettatori questo genere pornografico.

Fox News e l’errata identità dell’insegnante

Il presentatore non ha inoltre risparmiato commenti transfobici riguardanti l’insegnante – definendola “quel ragazzo dentro a un van che cerca di dare una caramella a un bambino di sesta elementare” e dicendo che in ogni società individui del genere vengono sempre sistemati duramente e velocemente – e ha espresso rabbia nel vedere che un’insegnante indossi dei seni prostetici ispirati a qualcosa di pornografico. La cosa divertente è che Carlson ha sbagliato per tutto il tempo l’identità dell’insegnante, chiamandola Stephen Hanna quando in realtà non è il suo nome.

Questo ha scatenato la risposta della Halton School Board, che ha corretto la disinformazione fatta dal giornalista confermando che l’insegnate nei video non è Stephen Hanna, che non fa neanche parte della Halton District School Board ed è una persona completamente estranea alle vicende. Nel comunicato il consiglio invita a rimuovere il suo nome valle notizie pubblicate online, e non rivela la vera identità dell’insegnante tanto discussa.

Carlson non ha preso bene la mancata rivelazione della vera identità dell’insegnante, rincarando la dose d’insulti definendola una “pericolosa pervertita“. Al momento non si sa ancora quale sia stata la fonte dell’errata identità dell’insegnante, ma l’errore è stato corretto.

Fonti: 1 | 2 | 3.

Articoli correlati

Yoel Carlos Schincaglia

Yoel Carlos Schincaglia

Nato il 14 febbraio 1997. Mi piacciono molto gli anime e credo nella canzone che ho nel cuore.

Condividi