Dr Commodore
LIVE

Youtuber ricrea un incidente d’auto per testare la nuova funzione di iPhone 14

Un proprietario di iPhone 14 Pro ha deciso di mettere realmente alla prova il suo nuovissimo dispositivo Apple, e lo ha fatto in modo piuttosto drastico. A essere stato sotto esame è una nuova funzione di iPhone, che permetterebbe al dispositivo di punta di Apple di rilevare gli incidenti d’auto.

Secondo quanto dichiarato da Apple, questo nuovo modello sarebbe in grado di capire quando il veicolo in cui si viaggia è coinvolto in un incidente stradale e di rimandare immediatamente a un collegamento con i soccorsi. Oltre a ciò, è inclusa anche la possibilità di mandare un avviso ai propri contatti d’emergenza.

Poiché, però, nel video in cui Apple ha mostrato questa funzione non viene realmente mostrato alcun danno alle automobili, il canale Youtube TechRax ha deciso di testare personalmente tale funzione, per vedere cosa è realmente in grado di fare il dispositivo in un vero scenario da incidente stradale.

iphone 14 pro apple youtube incidente rilevamento youtuber

L’esperimento dello youtuber che mette alla prova l’ultimo dispositivo di Apple

TechRax ha inscenato e poi filmato una situazione che ricrea un possibile incidente d’auto con un iPhone 14 Pro a bordo del veicolo. Non è stato spiegato al pubblico in modo preciso come sia stato condotto l’esperimento, ma pare che una normale automobile abbia subito alcune modifiche strutturali e tecnologiche in modo tale che fosse possibile guidarla da remoto, senza alcun conducente a bordo.

Una volta piazzato lo smartphone all’interno dell’abitacolo, TechRax ha fatto schiantare auto e dispositivo addosso ad un mucchio di rottami… E pare proprio che la nuova funzionalità sia più o meno riuscita nel suo compito di rilevatrice.

Si può notare, nel primo incidente, un certo ritardo tra lo scontro e la reazione dell’dispositivo. Ma dopo l’iniziale assestamento, i tempi di reazione sono piuttosto migliorati.

L’opzione di rilevamento degli incidenti è attiva di deafult su questo modello, ma gli avvisi e le chiamate automatiche di emergenza possono essere disattivate dalle impostazioni. Quando in funzione, il nuovo dispositivo della mela morsicata è programmato per avviare una chiamata d’emergenza dopo 20 secondi dallo scontro (a meno che non si scelga di annullare le chiamate). Oltre a ciò, come già detto lo smartphone avvertirà anche i servizi di soccorso, inviando le coordinate in cui è localizzato.

Fonte: 1

Articoli correlati

Condividi