Dr Commodore
LIVE

Studio Khara, padre della tetralogia dei rebuild di Evangelion, assume personale; nuovi progetti in arrivo?

Studio Khara, fondato nel 2006 dal leggendario Hideaki Anno, è uno studio d’animazione nipponica conosciuto principalmente per aver prodotto la tetralogia dei rebuild di Evangelion. L’opera generazionale partorita dalla geniale mente di uno dei più iconici registi dell’animazione è stata, e continua ad essere, una delle pietre miliari della cultura pop a livello mondiale ed ancora oggi è fonte di ispirazione per moltissime altre opere.

Studio Khara è stato allestito grazie all’apporto di buona parte dei membri dell’ormai defunto studio Gainax oltre che, naturalmente, l’innesto di qualche volto nuovo che non aveva precedentemente lavorato con Anno a Neon Genesis Evangelion.
L’8 Marzo 2021 l’atto conclusivo di quest’opera epocale, il tanto atteso Evangelion: 3.0+1.0 Thrice Upon a Time, uscì finalmente nelle sale giapponesi dopo oltre nove anni di distanza dal suo prequel e sin da allora in molti appassionati si domandano di cosa ne sarà di questa compagine.

D’altronde, come detto poc’anzi, questo studio è nato per volontà di Hideaki Anno e con il preciso scopo di creare la tetralogia dei rebuild di Evangelion. Ora che questo progetto è oramai archiviato, il futuro della compagnia appariva parecchio fumoso, senza un orizzonte ben delineato.
Questo fino alle scorse ore; sembra infatti che lo studio abbia intenzione di assumere nuovo personale e ciò potrebbe essere un punto di svolta da non sottovalutare.

Il futuro di Studio Khara

Chi ha un occhio di riguardo verso i dietro le quinte della produzione animata giapponese ben saprà che, per quanto uno studio d’animazione nasca con un preciso scopo, tale obiettivo difficilmente sarà la fine dei giochi per la compagine.
Basti pensare al recentissimo caso di Studio Bind, nato appositamente per produrre la trasposizione animata della Light Novel di Mushoku Tensei: Jobless Reincarnation. Seppur tale adattamento sia ben lontano dall’essere concluso, lo studio ha già annunciato di avere altri progetti in cantiere con franchise diversi da quello per cui è stato creato originariamente.

La nuova ondata di assunzioni all’interno di Studio Khara potrebbe essere il preludio a quel tipo di percorso, con Hideaki Anno stesso ad assumere un ruolo più dirigenziale e meno pratico, un po’ come avviene in maniera alterna per Masaaki Yuasa, altro leggendario regista dell’animazione e Science SARU, lo studio da lui fondato.
Tutto ciò, naturalmente, è frutto di pure e semplici speculazioni; d’altro canto non vi sono annunci ufficiali da parte dello studio su nuovi progetti all’orizzonte e, di conseguenza, nemmeno la natura stessa di quest’ultimi.

hideaki anno suicidio evangelion

Tuttavia, il franchise di Neon Genesis Evangelion potrebbe avere ancora qualche chicca da offrire ai propri appassionati.
Dopo l’annuncio delle nuove assunzioni, molti fan sul web hanno ripreso le proprie speculazioni su di un ipotetico Evangelion 2.5, progetto che dovrebbe teoricamente mostrare gli avvenimenti all’interno dei 14 anni di lasso temporale che separano Evangelion 2.0 ed Evangelion 3.0.

La teoria dietro questo presunto intermezzo sarebbe fondata sull’assenza di alcune scene all’interno del terzo capitolo della tetralogia nonostante esse fossero state mostrate nei trailer ufficiali.
Nel corso degli anni alcuni membri dello staff che ha lavorato alla pellicola hanno affermato che tali sequenze sarebbero idee scartate per il film stesso e queste dichiarazioni continuano ciclicamente ad infiammare il dibattito sulla possibilità di vedere questo progetto realizzato o meno.

Non ci è dato sapere, al momento, se Evangelion 2.5 (o un qualsiasi altro progetto legato al franchise) sia realisticamente una possibilità da prendere in considerazione o se si tratterà di un’IP totalmente nuova. Ciononostante, risulta ovvio che l’assunzione di ulteriore personale all’interno della compagnia fondata da Hideaki Anno sia il preludio ad un futuro in cui Studio Khara farà ancora parlare di sé.

Fonte: Sito ufficiale di Studio Khara

Articoli correlati

Matteo Comin

Matteo Comin

Sono Matteo, scrivo da Desenzano (BS), Studio Scienze della comunicazione e lavoro in un cinema multisala. Sono appassionato, come tutti voi, di tutto ciò che riguarda la cultura nerd, in particolar modo di anime e manga.

Condividi