Dr Commodore
LIVE

One Piece 1061 primi spoiler: L’isola dei cervelloni

Gli ultimi capitoli del manga di Eiichiro Oda sono stati delle vere e proprie bombe, con la community che ha amato gli ultimi eventi. I primi spoiler di One Piece 1061 ci rivelano che il capitolo ci mostrerà il continuo di quanto avvenuto sul finale del precedente. I Mugiwara hanno infatti incontrato Bonney (in versione bambina) nei pressi di un’isola dal clima invernale, di cui scopriremo le prime info, come il nome e il suo proprietario. Il ruolo della donna, così come il suo passato, sono ancora un mistero e chissà che possano essere legati a luoghi e avvenimenti utili per le future saghe.

Per quanto riguarda gli altri avvenimenti del capitolo 1060, sembra che non avremo nuove info sulla distruzione del regno di Lulusia a opera di Im-Sama, sicuramente l’evento più rilevante e inatteso, con molti fan che hanno cercato di teorizzare riguardo il misterioso oggetto visto nei cieli sopra l’isola. Il capitolo 1061 inoltre non ci rivelerà il destino di Sabo, anche se è difficile che il comandante dell’armata rivoluzionaria sia effettivamente scomparso. In compenso sembra essere arrivato il momento di vedere la prima apparizione di uno dei personaggi più misteriosi dell’intero manga.

Andiamo quindi a vedere i primi spoiler di One Piece 1061:

  • Il titolo del capitolo è “L’isola dei futuri Cervelloni”
  • I Mugiwara arrivano su un’isola che sembra appartenere al dottor Vegapunk.
  • Vicino all’isola vi è una base della Marina.
  • Nella base vi sono Tashigi, i bambini presenti a Punk Hazard e alcuni membri della Sword.
  • Helmeppo è intenzionato a chiedere i Seraphim a Vegapunk per andare a salvare Koby.
  • Luffy, Jinbe, Chopper e Bonney sono separati dagli altri.
  • Alla fine del capitolo appare una ragazza che afferma di essere Vegapunk.
  • Prossima settimana ci sarà una pausa.

Dove leggere e quando uscirà One Piece 1061

One Piece 1061 uscirà domenica 25 settembre su Manga Plus.

One Piece 1061

Articoli correlati

Matteo Pignagnoli

Matteo Pignagnoli

23 anni, laureato in scienze della comunicazione con l'obiettivo di diventare giornalista. Appassionato sin da piccolo di gaming e sport, mi interesso anche di anime, manga e musica.

Condividi