Dr Commodore
LIVE

Emmy 2022: successo per Euphoria e Squid Game, nessun premio per Better Call Saul

Nella serata di ieri si è tenuta la 74esima edizione dei Primetime Emmy Awards, la cerimonia che premia i migliori prodotti televisivi americani. Si tratta di una delle quattro principali premiazioni annuali più importanti del mondo dell’intrattenimento, racchiuse nell’agronomico EGOT: Emmy Awards (per l’appunto), Grammy Awards, Oscar e Tony Award.

Le nomination per gli Emmy 2022 erano state annunciate lo scorso 12 luglio, e avevano visto primeggiare serie come Succession e Ted Lasso, con 25 e 20 candidature ciascuno, insieme a Euforia (16) Severance (14), Squid Game (14) e Better Call Saul (7).
Alla fine, la cerimonia ha riservato da una parte poche sorprese; dall’altra ha stupito in negativo i fan di una serie come Better Call Saul, che anche quest’anno non ha conquistato nessun Emmy.

LEGGI ANCHE: Addio alla leggenda del cinema Jean-Luc Godard, morto a 91 anni

Euphoria, Better Call Saul, Emmy, Squid Game, The White Lotus

Netflix, Apple TV+ e HBO le più premiate agli Emmy; ancora nulla per Better Call Saul

In molti attendevano una vittoria per Better Call Saul, che in totale ha ottenuto 46 nomination negli Emmy in 7 anni di trasmissioni su AMC (e poi su Netflix). Ma anche quest’anno, la serie di Vince Gilligan e Peter Gould è andata a vuoto, deludendo i fan dell’opera, che ha saputo dimostrare la sua qualità costante in 6 stagioni.

Per quanto riguarda i vincitori, il trionfo è stato per The White Lotus, con ben 10 premi conquistati: una serie rivelazione del 2021, che purtroppo in Italia non ha avuto la rilevanza che merita. A seguire, con 6 vittorie ciascuno, due prodotti che hanno conquistato il pubblico di tutto il mondo negli ultimi anni: parliamo di Euphoria e Squid Game, con 6 premi ciascuno. A seguire, altre Stranger Things con 5 vittorie, e poi Arcane, Succession e Ted Lasso con 4 premi.

Ad ogni modo, vi lasciamo alla lista di tutti i vincitori dei maggiori premi di questi Emmy 2022:

Emmy 2022: Drama

  • Miglior serie drammatica: Succession;
  • Miglior regia in una serie drammatica: Squid Game, episodio Un, due, tre stella, diretto da Hwang Dong-hyuk
  • Miglior attrice protagonista in una serie drammatica: Zendaya, Euphoria
  • Miglior attrice non protagonista in una serie drammatica: Julia Garner, Ozark
  • Miglior attore protagonista in una serie drammatica: Lee Jung-jae, Squid Game
  • Miglior attore non protagonista in una serie drammatica: Matthew Macfadyen, Succession

Emmy 2022: Comedy

  • Miglior serie commedia: Ted Lasso;
  • Miglior regina in una serie commedia: Ted Lasso, episodio Zero Matrimoni e un funerale, diretto da MJ Delaney
  • Miglior attrice protagonista in una serie commedia: Julia Garner, Ozark
  • Miglior attrice non protagonista in una serie commedia: Sheryl Lee Ralph, Abbott Elementary
  • Miglior attore protagonista in una serie commedia: Jason Sudeikis, Ted Lass;
  • Miglior attore non protagonista in una serie commedia: Brett Goldstein, Ted Lasso
Ted Lasso

Emmy 2002: miniserie o film TV

  • Miglior miniserie o film TV: The White Lotus;
  • Miglior regia in una miniserie o film TV: The White Lotus, diretta da Mike White
  • Miglior attrice protagonista in una miniserie o film TV: Amanda Seyfried, The Dropout;
  • Miglior attrice non protagonista in una miniserie o film TV: Jennifer Coolidge, The White Lotus;
  • Miglior attore protagonista in una miniserie o film TV: Michael Keaton, Dopesick – Dichiarazione di dipendenza
  • Miglior attore non protagonista in una miniserie o film TV: Murray Bartlett, The White Lotus

Fonte: 1

emmy 2022

Articoli correlati

Condividi