Dr Commodore
LIVE

One Piece è reale: l’intero manga diventa un “pezzo unico” con un volume di 21540 pagine (edizione limitata)

Come ben saprete, One Piece oramai conta ben 25 anni di esistenza: quest’opera è continuata a dilungarsi nel tempo, tanto da diventare una creazione che ha raggiunto e oltrepassato la lunghezza di creazioni anche più importanti e conosciute, come nel caso di Dragon Ball, per dirne uno.

Eiichiro Oda sembra ancora divertirsi nella produzione di One Piece, e nonostante l’entrata nelle sue fasi finali avvenuta solo di recente, ma preannunciata già da diverso tempo, ancora alcuni anni ci si pareranno davanti prima della sua vera e propria conclusione. Detto ciò, adesso è imperativo recuperare i volumi del manga se s’intende collezionare l’opera e leggersela tutta d’un fiato una volta conclusa, visto che al suo termine essi andranno totalmente a ruba, e difficilmente si avrà più accesso ai volumi più vecchi ad un prezzo ragionevole.

Tuttavia, per chi invece volesse leggersi già adesso tutta la storia uscita sinora, ma non ha voglia di mettersi a caccia di volumi, di recente è stata annunciata una particolare edizione limitata per One Piece da parte di JBE Books: si tratta di un volume unico, lungo quasi 21mila cinquecento pagine, con tutti i capitoli rilasciati.

one piece

Potrebbe interessarti:

ONE PIECE ESISTE? ANNUNCIATA UNA CACCIA AL TESORO PER DIVENTARE RE DEI PIRATI NELLA REALTÀ

One Piece per chi ama maratonare

Come abbiamo detto, questo enorme volume unico conterrà tutti i capitoli di One Piece, numerato e autografato dall’artista. Si tratta di un’edizione super limitata, vedendo come saranno rese disponibili solo 50 copie per l’acquisto. Il creatore è Ilan Manouach, in famoso concept artist che ha un gran interesse nei volumi postdigitali di fumetti, e il volume ha una lunghezza di 12×80 centimetri, con un peso di 17 chili.

Il prezzo da pagare per questo immenso tomo di One Piece-anza è 1900 euro, e i fan potranno ordinarlo attraverso il sito ufficiale di JBE Books. Ora come ora, già le prime 6 copie sono state preordinate, e nella descrizione viene affermato come si tratti di un “oggetto scultoreo” che non può essere letto o esibito all’interno delle librerie.

Si tratta, a detta del creatore, del libro più grande al mondo e che può essere ammirato come la materializzazione di un ecosistema saturato dai media. Lo One Piece esiste, ma come oggetto di pura speculazione.

Non è chiaro quando questo prodotto uscirà, ma se ciò avverrà prima della fine di One Piece, forse conviene attendere e vedere se uscirà una versione espansa o che faccia da “pezzo unico”… Sì insomma, che sia letteralmente “One Piece”.

Articoli correlati

Marina Flocco

Marina Flocco

Fruitrice seriale di videogiochi, anime, manga, tutto ciò che è traducibile dal giapponese.

Condividi