Dr Commodore
LIVE

Hunter x Hunter, Togashi non si ferma nonostante i problemi di salute: ci aggiorna sul capitolo 396

Yoshihiro Togashi, l’autore della nota serie Hunter x Hunter, continua a fornire a fan e followers quotidiani aggiornamenti su Twitter, inerenti sia al suo stato di salute che al procedimento dei lavori sul manga. Negli scorsi giorni, Togashi aveva ad esempio fatto sapere di avere difficoltà a utilizzare la mano destra per disegnare.

Nonostante ciò, l’autore non molla e continua a fare ciò che può. L’aggiornamento di oggi è inerente al capitolo 396 di Hunter x Hunter. Togashi ha detto di aver finito di scrivere la copia finale dei dialoghi dei personaggi:

N. 396… Ho finito di scrivere la copia finale dei dialoghi dei personaggi. Mi sento più gravato ora che il processo di disegno dei miei manoscritti è parzialmente digitalizzato.

Quando dice “gravato”, significherà forse che ha bisogno di disegnare di più in digitale, dato che probabilmente non è così abituato? Potrebbe essere un’ipotesi.

togashi hunter x hunter manga

Hunter x Hunter: Togashi non molla

Nonostante il ritorno di Hunter x Hunter non sia ancora ufficiale, diverse settimane fa Togashi aveva dato la grande notizia di aver concluso la lavorazione del manoscritto dei nuovi 10 capitoli, e di averne in programma altri 10. Questo significa che, in futuro, il manga potrebbe tornare con ben 20 nuovi capitoli.

Togashi ce la sta mettendo davvero tutta per proseguire il lavoro sul manga, nonostante i gravi problemi di salute che lo costringono a disegnare da sdraiato. Difatti, quella pare essere l’unica posizione nella quale l’autore di Hunter x Hunter riesce a lavorare senza provare dolore.

Di seguito, la trama di Hunter x Hunter se ancora non avete avuto modo di conoscerlo:

La storia narra le avventure di Gon Freecss, un giovane ragazzo che vuole diventare un hunter per seguire le orme del padre. Gli hunter sono figure di particolare prestigio all’interno della società e per diventarlo occorre superare un singolare e durissimo esame, durante il quale Gon incontrerà molti altri aspiranti hunter e con alcuni di loro, in particolare con Leorio, Kurapika e Killua, stringerà un forte legame di amicizia che proseguirà anche dopo l’esame. Nel corso delle loro avventure Gon e gli altri hunter avranno modo di affinare sempre più le proprie capacità trovandosi ad affrontare nemici sempre più forti, mentre Gon proseguirà la ricerca di suo padre Ging.

Fonte: Twitter di Togashi

Articoli correlati

Condividi