Dr Commodore
LIVE

One Piece, verso quali isole sono diretti Luffy, Law e Kidd? Tutte le possibilità [SPOILER]

Avvertenza: per coloro che non vogliono ricevere spoiler riguardanti i recenti capitoli di One Piece consigliamo vivamente di non continuare oltre con la lettura. Potreste incorrere in importanti dettagli soprattutto per quanto riguarda la sua trama e i personaggi della storia. Se non volete avere alcuna anticipazione a riguardo in modo da non rovinarvi l’esperienza narrativa, suggeriamo allora di non proseguire verso le prossime righe. Se invece siete curiosi o non vi preoccupano gli spoiler, beh, continuate pure.

Nel capitolo 1056 abbiamo visto finalmente come le varie ciurme siano pronte a lasciarsi alle spalle Wano, con lo scopo di procedere finalmente verso la prossima loro meta. Il caso vuole che i tre capitani Luffy, Law e Kidd abbiano tutti deciso d’intraprendere la navigazione nello stesso identico giorno, e per questa ragione hanno dovuto giocarsi con la sorte la direzione delle rispettive navi.

In una pagina del recente capitolo è stata mostrata una mappa nella quale erano rappresentate le diverse direzioni mostrate dal Log Pose e che ognuno avrebbe seguito: Law si sarebbe diretto a Nord-Est, Kidd ad Est e Luffy si è “accontentato” del Sud-Est. Ma mentre non conosciamo di preciso quali saranno le prossime isole che incontreranno, possiamo in realtà dedurle grazie a diversi indizi forniti da Eiichiro Oda nel corso degli anni.

one piece navigazione luffy sunny

One Piece, le prossime isole da visitare

In un volume speciale di One Piece (Ruburu Magazine) pubblicato nel 2021, Eiichiro Oda aveva mostrato i vari luoghi da cui ha tratto ispirazione, e con il quale ha poi deciso di creare il mondo dell’opera. In esso erano state riportate tre isole con il proprio nome, insieme ad un punto di domanda: “Hachinosu?”, “Elbaf?”, “Sphinx?”. Ognuna di esse era stata posta nei pressi dell’isola di Wano, e a frapporsi con Lodestar. La formazione geografica di questa mappa ricorda così anche quella mostrata nel capitolo 1056.

Considerando allora le direzioni scelte dai tre capitani, e quella indicata dal pannello mostrato nel manga, diventa praticamente chiaro chi finirà dove nelle prossime pagine.

Luffy si dovrà dirigere a Sud-Est, e quindi secondo la mappa la sua destinazione finirà con l’essere una delle isole più significative per lui, essendo anche il luogo in cui sono stati seppelliti Barbabianca ed Ace, e dove si trovava anche Marco: Sphinx. Per questioni narrative sembra dunque una delle mete più palpabili: ci sarebbe la possibilità così di approfondire ulteriormente il personaggio di Weeble, autoproclamato figlio di Barbabianca che ancora non è stato introdotto approfonditamente.

Law ha scelto in Nord-Est e per questo finirà ad Elbaf, meta ambita da anni da molti fan dei Mugiwara, e terra originaria dei Giganti; molti si aspettavano infatti che quest’isola sarebbe stata la prossima tappa per loro, ma a quanto pare il momento potrebbe non essere ancora giunto (ma questo non significa che non ci torneranno, magari proprio per incontrare Law).

Per quanto riguarda Kidd, la sua sarà un’esperienza da raccontare, andando ad insidiarsi in quella che è stata la base di Barbanera per diverso tempo, ovvero Hachinosu. Si tratta del luogo in cui è stata formata la ciurma di Rocks, e nonostante nei capitoli precedenti abbiamo visto Barbanera in procinto di partire per fare chissà che tipo di subdoleria, può darsi che Kidd finirà con l’imbattersi con alcuni esponenti della sua ciurma “rimasti a controllare il forte”, o che magari egli finirà per scoprire qualche grave rivelazione sulle capacità di Barbanera e sulle sue mire.

Può darsi anche che questa sarà l’occasione per Barbanera d’impossessarsi dei Road Poneglyph: dopotutto, se qualcuno è stato capace di raggiungerlo, dovrebbe allora essere in possesso di quelli situati nelle isole precedenti. Ipotizzando che egli sia già riuscito a mettere le mani sul quarto Poneglyph, si tratta di certo di una strategia plausibile per un tipo come lui.

In aggiunta a queste isole, inoltre, per alcuni fan c’è stata anche un’altra mappa (non ufficiale) che ha posto due nuove alternative alle isole sopraelencate, e che magari potrebbero fungere da “punto d’intermissione” prima di raggiungere le destinazioni vere e proprie: Yukiryu e Port Chibaralta.

Luffy potrebbe essere destinato a raggiungere Yukiryu, luogo apparso già nel capitolo 234 durante la saga dell’Isola nel Cielo, nella quale è presente un vulcano e una conformazione rocciosa che ricorda un drago delle nevi. Si tratta inoltre del luogo in cui si trovava Shanks quando egli venne a sapere di ciò che Barbabianca se ne fece della lettera che il Rosso gli mandò riguardo i fatti di Ace e Barbanera. Ma poiché Shanks sembrava determinato ad attivarsi per la ricerca al One Piece, forse quest’isola non ha il ruolo di meta necessaria alla quale far ritorno.

Per Port Chibaralta, non sappiamo molto se non che si trattava di un’isola sotto protezione di Barbabianca. Adesso che egli è morto, però, non si ha idea di che situazione sia ritrovabile: essa ha una posizione del tutto centrale, come a fare da crocevia per tutte le altre isole. Può darsi che forse vi si nasconda qualche membro chiave della ciurma, forse rimasto a proteggere qualcosa di decisamente importante per il pirata, magari ricollegabile alle prossime isole alla quale le ciurme andranno incontro.

Potrebbe interessarti:

ONE PIECE, L’INCOGNITA CHE LUFFY DOVREBBE CHIARIRE PRIMA DI RAGGIUNGERE LA PROSSIMA ISOLA [SPOILER]

Articoli correlati

Marina Flocco

Marina Flocco

Fruitrice seriale di videogiochi, anime, manga, tutto ciò che è traducibile dal giapponese.

Condividi