Dr Commodore
LIVE

Katsuhiro Otomo sta lavorando ad un nuovo manga!

Negli scorsi giorni il mangaka e regista Katsuhiro Otomo ha tenuto una sessione di Q&A su Twitter in occasione dell’uscita di OTOMO The Complete Works, una raccolta di volumi con tutti i manga realizzati dall’autore nel corso della sua carriera.

Durante la sessione un fan gli ha chiesto se pensa di disegnare altri manga in futuro e in risposta Otomo ha rivelato di star già lavorando al suo prossimo manga: “In realtà, lo sto già disegnando e potrebbe essere pubblicato da qualche parte tra un po’ di tempo. Realizzare manga è un lavoro arduo“. L’autore non ha voluto divulgare ulteriori dettagli sul suo nuovo progetto, ma si tratta praticamente del primo manga che disegna dal 2012, anno in cui ha pubblicato Kibun wa mō Sensō 3 (Datta Kamo Shirenai), scritto da Toshihiko Yanagi, e DJ Tech no Morning Attack.

Tra le risposte alle domande si trovano inoltre varie curiosità sull’autore, come il fatto che i suoi musicisti preferiti sono Hiroshi Moriya, Junichi Inagaki, Eiichi Ohtaki, Morio Agata, Miyuki Hatayama e Hanaregumi, e che i campi di riso che ha visitato da bambino siano i luoghi più memorabili che abbia mai visitato in vita sua.

La raccolta The Complete Works è stata annunciata nel 2021, e alcuni volumi sono già usciti in Giappone, Tra di essi ce n’è anche uno dedicato ad Akira, contenente gli storyboard dell’omonimo film animato.

Le opere di Katsuhiro Otomo

Otomo ha debuttato come mangaka nel 1973, anno in cui ha pubblicato la sua prima opera, A Gun Report, ispirata alla storia breve Mateo Falcone di Prosper Mérimée. Dopo varie storie brevi – tra cui Miner Swing e Sayonara Nippon – nel 1979 Otomo ha creato la sua prima opera fanatascientifica, Fireball, a cui sono seguite altre storie brevi fino al 1982.

Quell’anno Otomo ha iniziato la sua opera più conosciuta, Akira, la cui serializzazione è durane ben 8 anni. Dal manga è stato tratto un omonimo film diretto dallo stesso Otomo, che ha debuttato in Giappone nel 1988 ed è considerato uno dei più importanti film anime di tutti i tempi. Prima di Akira Otomo ha diretto dei segmenti di Robot Carnival e Neo Tokyo.

Nel 1990 ha iniziato a scrivere The Legend of Mother Sarah, serie manga disegnata da Takumi Nagayasu terminata nel 2004, mentre nel 1995 ha diretto un segmento del film Memories. Nei primi anni duemila ha lavorato a Hipira: The Little Vampire, Orbital Era e Park, e ha diretto il suo seocndo film aniamto, Steamboy. Nel 2013 ha diretto un segmento di Short Peace mentre nel 2016 ha lavorato al video musicale per la canzone Juku-Hatachi di Aya Nakano.

Fonti: 1 | 2.

Articoli correlati

Yoel Carlos Schincaglia

Yoel Carlos Schincaglia

Nato il 14 febbraio 1997. Mi piacciono molto gli anime e credo nella canzone che ho nel cuore.

Condividi