Dr Commodore
LIVE

Ezra Miller accusato di aver aggredito e manipolato psicologicamente Tokata Iron Eyes, i genitori chiedono un ordine restrittivo

L’uragano Ezra Miller non si placa e continua a fare danni, questa volta è accusato dai genitori di una ragazza di averla plagiata e aver abusato fisicamente di lei da quando aveva 13 anni.

Recentemente finito nel mirino dei giornalisti a causa dei suoi comportamenti molto poco consoni, Ezra Miller è stato arrestato qualche settimana fa alle Hawaii per aver aggredito e ferito una donna mentre era in vacanza sull’isola con Tokata Iron Eyes, la ragazza in questione.

Non è la prima volta però che Miller viene arrestato, infatti “vanta” una bella collezione di accuse di molestie, accuse di aggressione e diversi arresti che hanno macchiato la sua fedina penale, portando secondo alcuni rumors, la Warner Bros a rivedere i suoi ruoli.

ezra miller

Takota Iron Eyes ha conosciuto Ezra Miller quando aveva 13 anni, attualmente ne ha 18 e secondo i genitori della ragazza, i due avrebbero una relazione da diverso tempo.

Secondo i documenti legali, ottenuti da TMZ, Tokata ha incontrato un’allora 23enne Ezra Miller nel 2016 e l’attore stava visitando la riserva di Standing Rock nel Nord Dakota. Da lì, i genitori di Tokata dicono che lei ed Ezra hanno sviluppato un’amicizia che credono abbia messo a rischio la loro figlia.

I genitori di Tokata dicono che l’attore di The Flash l’ha portata in aereo a Londra nel 2017 per visitare lo studio dove è stato girato “Animali fantastici e dove trovarli”, dato che era una grande fan. Al momento del viaggio, si dice che Tokata avesse 14 anni e Ezra 25. 

I genitori della ragazza hanno detto che l’influenza di Miller abbia portato Tokata a lasciare gli studi nel dicembre del 2021 e affermano di essere volati a casa di Miller, nel Vermont, a gennaio per prendere la figlia e di aver scoperto che non aveva più con se la sua patente, le chiavi della macchina, la carta di credito e altri oggetti necessari per vivere la sua vita in modo indipendente.

Dicono inoltre, di aver trovato anche lividi sul corpo della figlia e che secondo loro siano stati causati da Ezra Miller.

Poco dopo essere tornati a casa, i genitori di Tokata hanno detto che è scappata a New York per riunirsi con Ezra e da lì la coppia ha viaggiato insieme nel Vermont, nelle Hawaii e a Los Angeles. I due sono stati avvistati in un club alle Hawaii dove l’attore è stato poi arrestato diverse volte durante la vacanza.

“Ezra Miler usa violenza, intimidazioni, minaccia di violenza, paura, paranoia, delusioni e droghe per dominare una giovane adolescente. Ezra ha anche detto a Tokata di rivolgersi esclusivamente a Gibson … un soprannome che usava in precedenza con la famiglia e gli amici. Ha deciso inoltre che Tokata è transgender non binary, quando in precedenza si era dichiarata “non binary, queer, gay”.

Sembra che Tokata sia consapevole delle preoccupazioni dei suoi genitori: di recente si è rivolta anche ai social media per far sapere che è mentalmente stabile e il suo “compagnoEzra è stato molto di aiuto nella sua vita. Dice anche che frequenta un terapeuta e non vede l’ora che arrivi il futuro.

I genitori di Tokata hanno chiesto alla corte d’intervenire ed emettere un ordine restrittivo contro Ezra Miller a nome della figlia, e l’udienza è fissata per il mese prossimo.

FONTE

Articoli correlati

Cristina Nifosi

Cristina Nifosi

Cristina, 25.

Condividi