Dr Commodore
LIVE

Twitch: streamer suprematista attua una sparatoria in diretta, premeditata su Discord

Nella giornata di ieri, sabato 14 maggio, un maschio bianco di 18 anni avrebbe ucciso almeno 10 persone a Buffalo, New York. Il colpevole prende il nome di “jimboboiii” su Twitch, essendo successivamente preso in custodia dopo aver streammato il tutto sulla piattaforma. Il ragazzo ha rilasciato un documento di 180 pagine comprendenti nel dettaglio la sua visione antisemita e razzista attribuita, a sua detta, al forum online 4chan.

Il documento cita anche ciò che sembra essere un server Discord privato, nel quale avrebbe preannunciato nel dettaglio ciò che sarebbero state le sue future azioni.

La sparatoria è avvenuta in un supermercato ubicato su Jefferson Street, un’area altamente popolata. Secondo il giornale locale The Buffalo News, il supermercato era gremito di persone; Jimboboiii (nickname di Payton Gendron) avrebbe prontamente iniziato la strage sparando a 4 persone nel parcheggio dello stesso. Solo una si è fortunatamente salvata.

Successivamente sarebbe entrato nello store nel quale ha provveduto a sparare a numerosissime persone, tra le quali un ex ufficiale di polizia adibita a guardia del supermercato.

Lo streamer di Twitch proviene da Conklin, una cittadina distante circa 200 miglia da Buffalo; il commissario di polizia di Buffalo ha confermato che il ragazzo era equipaggiato con attrezzatura pesante, elmetto ed equipaggiamento tattico, e una videocamera con la quale stava streammando in diretta l’evento. Twitch ha già provveduto a bannare il canale chiamato jimboboiii.

Un portavoce di Twitch, il 14 maggio, si sarebbe esposto in merito:

Siamo sconcertati e devastati nel sentire ciò che è successo nella giornata odierna a Buffalo, New York. Siamo vicini alla community coinvolta in questa tragedia. Twitch ha tolleranza zero per quanto concerne ogni tipo di violenza, lo streamer è stato sospeso dai nostri servizi e stiamo prendendo tutti i provvedimenti necessari, incluso il monitorare gli account che potrebbero ricondividere la vicenda.

Estendiamo le nostre condoglianze alle vittime e alle loro famiglie, faremo tutto il possibile per contribuire nelle investigazioni.

Twitch sparatoria

Cosa recita il documento esposto dallo streamer di Twitch su Discord?

Il lungo manifesto, che racchiude la mentalità dello streamer, cita in causa la piattaforma 4chan come movente della sua radicalizzazione:

proprio lì ho scoperto che, attraverso infografiche, post e meme che la razza bianca sta morendo poco a poco. Le persone di colore stanno sempre più occupando una fetta enorme di popolazione a discapito dei bianchi; ognuno di loro prende in media 700.000 dollari da parte dei contribuenti nel corso della sua vita, gli ebrei sono dietro tutto ciò.

Il documento non indicava unicamente il modo nel quale avrebbe attuato la strage, ma anche diagrammi. Screenshot provenienti da Discord e condivisi sui social, avrebbero esposto diversi utenti, con lo stesso nome del ragazzo, descrivere nello specifico gli atti che sarebbero stati compiuti ancor prima che la sparatoria avvenisse.

Eventi del genere lasciano una tremenda ferita sia per le persone coinvolte, sia per gli utenti che hanno assistito all’evento sulla piattaforma. Purtroppo non è la prima volta che si manifestano fenomeni del genere, la noia e la morbosa voglia di visibilità generata dall’avvento delle piattaforme di condivisione nate negli ultimi anni, avranno unicamente l’effetto di generare una catena infinita di eventi nocivi.

Fonte: kotaku.com

Articoli correlati

Lorenzo Croce

Lorenzo Croce

Amante di anime, manga, serie TV e film (produzioni Asylum ovviamente comprese). Ciliegina sulla torta, sono schiavo dei meme.

Condividi