Dr Commodore
LIVE

Doctor Strange 2, chi è America Chavez?

Fin dal primo trailer, Doctor Strange nel Multiverso della Follia ci ha preparato all’arrivo di questo personaggio anche nel Marvel Cinematic Universe. America Chavez è sicuramente un personaggio che può dare moltissimo sul grande schermo, e finora i Marvel Studios si sono rivelati tremendamente lungimiranti sui casting. Possiamo quindi confidare nella scelta di Xochitl Gomez come sua interprete. Di sicuro, ultimamente in molti ci siamo chiesti: chi è America Chavez?

Avvertiamo i gentili lettori che potrebbero esserci spoiler dai fumetti in cui compare America Chavez.

Le origini di America Chavez

Creata da Joe Casey e Nick Dragotta, America Chavez fa la sua prima comparsa nel primo numero di Vengeance nel settembre 2011. Un personaggio giovanissimo, dunque, nato quando l’MCU era già avviato. La Chavez è stata la seconda protagonista ad utilizzare lo pseudonimo di Miss America: la prima, Madeline Joyce, è apparsa per la prima volta in Marvel Mystery Comics, nel novembre 1943.

La biografia di America è particolarmente interessante e complicata: cresciuta da due madri (e omosessuale lei stessa), America trascorre un’infanzia felice, finché a cinque anni non viene portata sull’isola del miliardario signor Gales. Qui, le sue madri, le scienziate Amalia ed Elena Chavez iniziano a condurre esperimenti su America e sulla sorella Catalina.

Le due bambine sono affette dalla Sindrome di Edge, una malattia genetica che colpisce i cromosomi XX. E’ proprio quando America comincia a stare meglio, che inizia nello stesso tempo a mostrare i suoi superpoteri. Il signor Gales, estasiato, la incoraggia ad utilizzarli più spesso, ma le madri di America si oppongono, e decidono di abbandonare il progetto.

Mentre tentano di scappare, America vede le sue madri morire nel tentativo di salvare lei e Catalina, ma solo la prima riesce effettivamente a fuggire. La Chavez viene poi adottata dalla famiglia Santana, anche loro latino-americani, e comincia dopo qualche anno a “lavorare” come vigilante.

Moltissime sono le sue affiliazioni ai vari team dei Marvel Comics dalla sua prima apparizione: dalla Teen Brigade agli Young Avengers, dalla A-Force agli Ultimates.

I poteri di America

I poteri di America Chavez sono svariati e decisamente sorprendenti anche all’interno dell’universo Marvel: può volare, correre alla velocità della luce, possiede forza sovrumana, è invulnerabile e il suo invecchiamento è rallentato. E fin qui, la lista che abbiamo farebbe già di America un personaggio a dir poco over-powered.

Non è un caso che la Chavez sia introdotta in Doctor Strange nel Multiverso della Follia. Sin dall’inizio, la sua storia è sempre stata collegata al Multiverso anche grazie al suo potere più importante, quello dei portali a stella. America infatti può creare suddetti portali riuscendo a viaggiare non solo tra le dimensioni nello spazio, ma anche nel tempo (potere che scoprirà successivamente).

America Chavez

Xochitl Gomez sarà sicuramente all’altezza del personaggio – nonostante sia stata recentemente investita da un’assurda pioggia di critiche per via delle leggi omofobe vigenti in Arabia Saudita, per cui Disney si è rifiutata di distribuire il film censurato. Per fortuna, la Chavez sembra essere un personaggio particolarmente amato a livello cartaceo: non vediamo l’ora, quindi, di vederla in azione sul grande schermo.

Doctor Strange nel Multiverso della Follia arriverà nelle sale italiane il 4 maggio 2022. Nel cast ritroviamo Benedict Cumberbatch, Elizabeth Olsen, Benedict Wong, Chiwetel Ejiofor, Rachel McAdams e Xochitl Gomez.

FONTE

Articoli correlati

Condividi