Dr Commodore
LIVE

Jundo: tutte le novità del mese di aprile

Ad aprile arrivano tante altre novità per Jundo, la piattaforma di webtoons e comics che si sta facendo strada in questi suoi primi mesi di attività. Andiamo a vedere quindi cosa verrà aggiunto nel catalogo della piattaforma:

Le novità di aprile di Jundo!

Tre sono i webtoon cinesi in arrivo su Jundo nel corso d’aprile: Spider Web (1° aprile), I’ll be waiting for you in 1999 (8 aprile) e DOLO’s Destiny Pin (22 aprile), che in originale sono stati tutti pubblicati dalla Kuaikan Comics.

Spider Web è un horror a tinte thriller in 50 episodi incentrato su dei serial killer che si nascondono alla luce del sole. I’ll be waiting for you in 1999 è invece una storia d’amore con protagonista Mingqi, un orfano che viene bullizzato nel suo orfanotrofio perché il defunto padre era un assassino. L’unico su cui Mingqi può contare è il suo amico Shiyi, almeno fino a quando non capiterà un tragico evento che segnerà per sempre il suo destino.

DOLO’s Destiny Pill è invece un fantasy in 95 episodi che parla di Jane, una liceale imbranata ma anche un’artista di grande talento. Un giorno il suo primo amore Conrad si trasferisce nella sua scuola, anche se il ragazzo nega di conoscerla. A causa di questo la ragazza prova un’indicibile vergogna, ed è proprio per questo che appare davanti a lei Dolo, una misteriosa creatura che le offre una pillola per cambiare il destino.

Gli altri webtoon in arrivo sul catalogo sono Duality (15 aprile), un fantasy d’azione incentrato sull’I-C-hing (Libro dei Mutamenti), e il nostrano Chimere di Paolo Ferrara, Nicolò Pendinelli e Nikita Martinelli (20 aprile).

Chimere parla di H.G. Martens, un uomo di mezza età che vive una vita dimessa in fuga dal successo, dedicandosi esclusivamente alla sua arte e alla coltivazione dei suoi bizzarri interessi, come l’imbalsamazione. Le sue opere vengono esposte in gallerie di tutto il mondo, e Martens si ritroverò presto a mettere le sue preziose conoscenze al servizio cdei suoi clienti come consulente.

Due opere Jundo Originals arriveranno invece in formato cartaceo: Forelsket di Matteo Filippi e Lorenzo Ridolfi, e L’Universo in cui abiti di Giuseppe Batteria. La versione cartacea sarà presentata all’edizione primaverile del Romics (7-10 aprile) e del Napoli Comicon (22-25 aprile), e sarà preordinabile dall’app dal 15 aprile: Coloro che preordineranno i due fumetti riceveranno anche uno sticker in omaggio.

Forelsket è un’avventura magica incentrata sul famoso autore Hans Christain Andersen, il quale intraprende un viaggio verso la sua isola natia per fuggire dall’apatia causata da un amore impossibile. Durante il viaggio, però, si ritroverà a fianco del soldato Kay, con il quale dovrà affrontare i mostri apparsi magicamente su Fionia, i quali sembrano proprio uscire dalle opere di Andersen!

L’Universo in cui abiti è ambientato in un universo alternativo dove regna la magia, dove c’è una totale assenza di tecnologia. Il protagonista Kappa è un ricercatore che trova uno smartphone durante gli scavi, e la sua scoperta lo porta a dover lottare per la sua stessa sopravvivenza.

Per la piattaforma, però, l’highlight del mese è Devil’s Bookshelf della Kuaikan Comics, un’antologia horror sulle bassezze dell’animo umano, di cui è ancora in corso la seconda storia, Foggy Island, La prima storia, Silent Box si è conclusa dopo 13 episodi.

Vi ricordiamo che il catalogo di Jundo è fruibile tramite l’app e il sito www.jundo.it, con un abbonamento mensile di 1,99 euro (il primo capitolo di tutte le opere è invece gratuito per chiunque si iscriva) o annuale da 19.99 euro.

Fonte: Comunicato Stampa.

Articoli correlati

Yoel Carlos Schincaglia

Yoel Carlos Schincaglia

Nato il 14 febbraio 1997. Mi piacciono molto gli anime e credo nella canzone che ho nel cuore.

Condividi