Dr Commodore
LIVE

Samsung Galaxy Z Flip 3 5G, il consiglio “tech” del giorno

I “pieghevoli” sono sicuramente la maggiore innovazione tecnologica degli ultimi anni in campo smartphone, e Samsung è stata una delle prime che in campo Android che ha spinto in questo settore, prima con il suo Fold e poi con Z Flip, che è arrivato alla sua terza iterazione: Samsung Galaxy Z Flip 3 5G.

Il processore è il Qualcomm Snapdragon 888 Octa-core, accompagnato da 8 GB di RAM e da 128/256 GB di archiviazione interna a seconda della configurazione. Il software invece è basato su Android 12 e la One UI 4.0.

Lo schermo principale è un’ottima unità 6.7″ Dynamic AMOLED 2x con risoluzione 2640×1080 pixel ed è caratterizzato da un refresh rate a 120Hz. Mentre lo schermo “esterno” è di 1.9″ Super AMOLED di 260 x 512 pixel.

Samsung Galaxy Z Flip 3 5G

Z Flip 3 5G è dotato di una doppia fotocamera posteriore da 12 Megapixel, ovvero la principale (dotata di OIS) e l’ultra-grandangolo; mentre la fotocamera anteriore è di 10 Megapixel.

Samsung Galaxy Z Flip 3 5G come sottolinea l’azienda sudcoreana è “il primo smartphone pieghevole al mondo resistente all’acqua” grazie alla certificazione IPX8; ad accompagnare il telefono c’è una batteria da 3300 mAh.

Per quanto riguarda la connettività wireless, Z Flip 3 supporta, oltre alle reti 5G, il Wi-Fi 6, il Bluetooth 5.1 e NFC. Mentre, per la connessione via cavo Z Flip 3 è dotato di una porta USB-C 2.0 (quindi non c’è Samsung Dex su questo Samsung Galaxy Z Flip 3 5G).

Potete acquistare Samsung Galaxy Z Flip 3 5G presso Amazon.it a questo link

Samsung Galaxy Z Flip 3 schermo

Articoli correlati

Condividi