Dr Commodore
LIVE

Spider-Man: Scienziati calcolano come una ragnatela possa fermare un treno

Il secondo film di Spider-Man di Raimi è uno dei film di Spider-Man più apprezzati di sempre. Tra le scene più amate di questo secondo capitolo della prima trilogia, c’è anche una famigerata scena dove l’eroe protagonista ferma un treno utilizzando il suo corpo e delle ragnatele intessute.

Sembra qualcosa di assurdo e impraticabile nella realtà, ma uno studio del 2013 rivela il contrario: Delle ragnatele possono effettivamente fermare un treno in corsa. Questo è stato provato da un team di scienziati dell’Università del Leicester nel Regno Unito che ha fatto dei calcoli sulla resistenza delle ragnatele.

La scienza dietro la scena di Spider-Man che ferma un treno

Spider-Man

Il team ha calcolato esattamente quanto peserebbe un treno della metropolitana di New York pieno di persone, ottenendo come risultato circa 200mila chili (o 200 tonnellate, se preferite), la velocità di questo, ottenendo come risultato 24 metri al secondo (o 86,4 chilometri orari, se preferite), e l’eventuale resistenza sui suoi binari. Da lì in poi hanno dovuto calcolare esattamente quanta forza sarebbe servita alla ragnatela per fermare un treno in queste condizioni, ottenendo come risultato ben 300mila Newton (unità di misura usata per indicare la forza).

In seguito ha considerato la geometria del treno, delle ragnatele e degli edifici a cui erano ancorate per misurare la durevolezza, o in questo caso forza tensile, di queste affinché non si spezzassero, ottenendo un risultato di 3.12 gigapascal (il Pascal è un’unità di misura utilizzata per la pressione e lo sforzo. Equivale a un Newton applicato su un metro quadro).

A quanto pare alcune specie di ragni possono produrre delle ragnatele con una forza tensile che varia dai 1.5 gigapascal ai 12 gigapascal, quindi è plausibile, ma c’è di più. Controllando il tipo di ragnatele che vengono sparate da Spider-Man in quella scena, gli scienziati hanno notato che coincidono con un tipo di ragno del Madagascar: il Ragno Corteccia di Darwin. Questo tipo di ragno può creare delle ragnatele enormi, a volte anche con fili lunghi ben 25 metri.

FONTE

Comodoriani, avete visto il secondo film di Spider-Man della trilogia di Raimi? Qual è il vostro Spider-Man preferito? Scrivetelo in un commento.

Articoli correlati

Marco Tilloca

Marco Tilloca

Nato nel '96, questo baldo giovane passa il giorno e la notte alla ricerca di notizie su film, serie tv e anime. Nel tempo libero posta amenità sui suoi social.

Condividi