Dr Commodore
LIVE
villain belle sondaggio

Le 10 villain più attraenti degli anime, secondo un sondaggio giapponese

Capita spesso che il villain di turno superi in popolarità l’eroe, ma quando il suddetto villain è anche una fanciulla inequivocabilmente attraente non c’è storia. Gli occhi sono catalizzati su di lei e la sua popolarità s’impenna.

Per questo motivo il popolare portale giapponese Goo Ranking ha deciso di condurre un sondaggio dedicato alla comunità giapponese col nobilissimo fine di decretare le 10 villains degli anime più attraenti. Il sondaggio è stato condotto dal 14 novembre al 28 novembre dello scorso anno e sono stati raccolti un totale di 1.740 voti.

Di seguito i risultati:

10. Himiko Toga

In decima e ultima posizione, ma non per questo meno attraente e letale, troviamo Himiko Toga dell’anime My Hero Academia. Insomma, una villain di nome e di fatto. Chi se non lei poteva chiudere questa classifica di bellezze fatali?

9. Rize Kamishiro

In nona e penultima posizione abbiamo Rize Kamishiro dall’anime Tokyo Ghoul. La bella Ghoul appassionata di libri non ha stregato solo Ken Kaneki. Speriamo di non fare la sua stessa fine! Oppure no?

rize villain

8. Annie Leonhart

In ottava posizione Annie Leonhart de L’Attacco dei Giganti. Poteva la bella e algida guerriera marleyana non presenziare in questa classifica? Noi siamo ansiosi di vedere come si comporterà nell’ultima stagione de L’Attacco dei Giganti, e voi?

7. Haman Karn

In settima posizione abbiamo un altro esponente dell’universo Gundam, stiamo parlando di Haman Karn dall’anime Mobile Suit Zeta Gundam.

6. Kushana

In sesta posizione Kushana dal film Nausicaä della Valle del Vento. La principessa imperiale di Tolmekia, quartogenita dell’imperatore Vai, non è certo la tipica principessa delle favole. Addestrata sin da piccola come un generale militare, per quanto possa apparire crudele e spietata è dotata di un animo molto nobile, particolare che non è sfuggito al pubblico e che ha deciso di premiarla inserendola in questa classifica. 

5. C-18

La quinta posizione è di diritto di una delle waifu più famose dell’intero panorama manga e anime. Alta, bionda, dotata di occhi di ghiaccio letale nel combattimento. Stiamo parlando ovviamente della bellissima C-18 dall’anime Dragonball Z! Ammettetelo, quanti di voi hanno invidiato almeno una volta il buon vecchio Crillin

4. Doronjo

La quarta posizione vede come protagonista Doronjo dall’anime Time Bokan. Ovvero la leader indiscussa dell’organizzazione villain presente in YattamanDoronjo è bella, bionda, vanitosa, intelligente e con una spiccata attitudine alla leadership. Ha tutte le carte in regola per essere la villain modello! 

3. Belmott/Vermouth

Terza posizione e medaglia di bronzo per la glaciale Vermouth dall’anime Detective Conan. Membro dell’organizzazione nera e uno dei migliori antagonisti, la bella Belmott, così è stata chiamata nell’adattamento italiano, è ispirata proprio alla già citata Fujiko.  

2. Fujiko Mine

La seconda posizione della classifica è presieduta dalla sensualissima Fujiko Mine dall’anime Lupin III, conosciuta dal pubblico italiano anche come Margot. L’attraente ladra coi suoi modi ammiccanti da femme fatale, il suo sangue freddo e un innegabile carisma è riuscita ad affascinare non solo il ladro gentiluomo più famoso di tutti i tempi, ma anche il pubblico nipponico. 

1. Katejina Loss

In prima posizione troviamo Katejina Loos dell’anime Mobile Suit Victory Gundam. La bionda villain della celebre serie anime svetta in prima posizione. Complici del successo sicuramente l’iconica tuta arancione dall’audace scollatura, qualche scena piccante all’interno della serie e un caratterino niente male.

E ora la parola a voi! Siete d’accordo con la classifica? Avreste aggiunto o levato delle villains? Ma soprattutto, chi è la vostra bad waifu? Scrivetelo nei commenti!

FONTE: ANMOSUGOI

Articoli correlati

Condividi