Dr Commodore
LIVE

Scott Pilgrim diventerà una serie anime per Netflix, prodotta dallo studio Science Saru

Netflix e la UCP (Universal Content Production, la divisione della Universal Studio Group che si occupa anche della produzione di The Umbrella Academy e Chucky) hanno annunciato un adattamento anime della serie a fumetti Scott Pilgrim di Bryan Lee O’Malley.

L’anime sarà prodotto dallo studio Science Saru (devilman Crybaby, Keep Your Hands Off Eizouken!, The Heike Story) e diretto da Abel Gongorà (Star Wars: Visions episodio “T0-B1”). O’Malley parteciperà alla produzione come sceneggiatore, produttore esecutivo e showrunner assieme a BenDavid Gabrinsky (Are You Afraid of the Dark?) e Eunyoung Choi si occuperà della produzione.

Il regista dell’adattamento cinematografico del fumetto Edgar Wright figurerà come produttore esecutivo assieme a Nina Park, Marc Platt, Jared LeBoff, Adam Seigel e Michael Bacall.

Scott Pilgrim

La serie a fumetti parla di Scott, un ventitreenne canadese che suona il basso in una band di poco successo conosciuta come Sex Bob-Omb. Dopo aver sognato una ragazza con i pattini, il ragazzo incontra Ramona Flowers, una ragazza che può viaggiare nel subspazio che si è appena trasferita in Canada dopo aver rotto con il suo ragazzo Gideon. Scott si innamora di lei, ma per poter uscire con lei senza alcuna preoccupazione dovrà affrontare i suoi 7 ex malvagi.

I sei volumi che compongono la serie sono stati originariamente pubblicati tra il 2004 e il 2010, e sono stati portati in Italia dalla casa editrice Rizzoli Lizard. Il film tratto dalla serie, intitolato Scott Pilgrim vs. The World, è uscito nei cinema di tutto il mondo nel 2010, anno in cui è anche arrivato sul mercato un omonimo videogioco sviluppato dalla Ubisoft. Nel film i due protagonisti sono stati interpretati rispettivamente da Michael Cera e Mary Eleizabeth Winstead.

Scott Pilgrim

Siete contenti dell’annuncio dell’anime? Scrivetecelo nei commenti!

Fonte: THe Hollywood Reporter.

Articoli correlati

Yoel Carlos Schincaglia

Yoel Carlos Schincaglia

Nato il 14 febbraio 1997. Mi piacciono molto gli anime e credo nella canzone che ho nel cuore.

Condividi