Dr Commodore
LIVE

Torino Film Festival 2021: presentato il programma delle 39esima edizione

Il Torino Film Festival 2021 torna in presenza, dopo la scorsa edizione svoltasi online e si aprirà venerdì 26 novembre per poi concludersi sabato 4 dicembre. La prima proiezione sarà Sing 2, mentre l’ultima Aline, lungometraggio di Valérie Lemercier che si ispira alla vita della celebre cantante Céline Dion.

Per il secondo anno consecutivo sarà diretto da Stefano Francia di Celle ed il programma del 38° Torino Film Festival 2021 prevede 181 film di cui 18 lungometraggi, 14 mediometraggi, 59cortometraggi, 68 anteprime mondiali, 14 anteprime internazionali, 4 anteprime europee e 53 anteprime italiane – selezionati su più di 4500 opere visionate.

Torino Film Festival 2021

Sul sito ufficiale del TFF39 si può consultare il programma completo del Torino Film Festival 2021, mentre qui di seguito un elenco dei 12 film del concorso principale.

Torino Film Festival 2021: i film in concorso

ALONERS

di Hong Seong-eun (Corea del Sud, 2021, DCP, 91′)

BETWEEN TWO DAWNS

di Selman Nacar (Turchia / Romania / Francia / Spagna, 2021, DCO, 91’)

LE BRUIT DES MOTEURS / THE NOISE OF ENGINES

di Philippe Grégoire (Canada, 2021, DCP, 79′)

LA CHICA NUEVA / THE NEW GIRL

di Micaela Gonzalo (Argentina, 2021, DCP, 80′)

CLARA SOLA

di Nathalie Álvarez Mesén (Svezia/Costa Rica/Belgio/Germania, 2021, DCP, 108′)

THE DAY IS OVER

di Rui Qi (Cina, 2021, DCP, 103′)

FEATHERS

di Omar El Zohairy (Francia/Egitto/Olanda/Grecia, 2021, DCP, 112′)

GROSSE FREIHEIT / GREAT FREEDOM

di Sebastian Meise (Austria / Germania, 2021, DCP, 117′)

UNE JEUNE FILLE QUI VA BIEN / A RADIANT GIRL

di Sandrine Kiberlain (Francia, 2021, DCP, 98′) – Anteprima Internazionale

IL MUTO DI GALLURA

di Matteo Fresi (Italia, 2021, DCP, 103′)

EL PLANETA

di Amalia Ulman (USA, 2021, DCP, 79′)

LA TRAVERSÉE / THE CROSSING

di Florence Miailhe (Francia/Repubblica Ceca/Germania, 2021, DCP, 84′)

Monica Bellucci e il Premio Stella della Mole 2021

Il 30 novembre Monica Bellucci sarà a Tornio per ritirare il Premio Stella della Mole per l’Innovazione Artistica del 39° Torino Film Festival.

È un grande piacere e un onore per me poter celebrare con il Premio Stella della Mole Monica Bellucci. La sua lunga carriera è e sarà costellata da intuizioni, idee e personaggi destinati alla memoria collettiva eterna. Questo premio è un riconoscimento per la sua versatilità artistica, per la disponibilità a promuovere l’opera di autori emergenti permettendo così la realizzazione di progetti poliedrici con contenuti e linguaggi nuovi, per la sua capacità di padroneggiare magnificamente una potenzialità creativa che può arricchire enormemente l’arte cinematografica.

Stefano Francia di Celle

L’attrice assisterà all’anteprima mondiale del film The girl in the fountain.

Sono onorata che il film The girl in the fountain venga proiettato in prima mondiale a Torino, uno dei principali festival cinematografici in Italia, che apre le porte ad un nuovo tipo di cinema, attento alle innovazioni e ai giovani autori di tutto il mondo, nel rispetto della tradizione grazie alle retrospettive che offrono la visione di capolavori del passato. Vi ringrazio veramente di cuore.

Monica Bellucci

Articoli correlati

Sara Maestri

Sara Maestri

Ciao, sono Sara! Laureata in Beni culturali e specializzanda in Cinema, televisione e produzione multimediale. Sono nata in Puglia, cresciuta nelle Marche e attualmente studio a Bologna. Dall'età di 4 anni, passo la maggior parte del mio tempo nelle sale cinematografiche.

Condividi