Dr Commodore
LIVE

No, Michael Caine non si ritirerà dalle scene: la smentita ufficiale da parte del suo team

Sono state ore particolarmente caotiche quelle di ieri, l’attore di 88 anni Michael Caine ha seminato il panico dopo aver dichiarato ai microfoni di BBC Radio 5 il suo ritiro dalle scene dopo il suo ultimo film “Best Sellers”.

L’attore britannico ha parlato del suo ultimo lavoro sul grande schermo, distribuito nelle sale lo scorso settembre. Il film è diretto da Lina Roessler e Caine interpreta Harris Shaw, co-protagonista di Aubrey Plaza

Michael ha parlato anche della sua passione da scrittore e dei suoi libri pubblicati, dicendo scherzosamente “come attore, devi alzarti alle sei e mezza del mattino e andare in studio. Come scrittore, inizi a scrivere senza alzarti dal letto!

michael caine

A quanto pare, i giornali hanno interpretato male le parole di Michael Caine, il quale ha dichiarato durante l’intervista che “Best Sellers” avrebbe potuto essere il suo ultimo film: 

“Per ironia è capitato che sia realmente la mia ultima parte. Non ho lavorato per due anni e ho dei problemi alla colonna vertebrale che mi causano dei problemi alle gambe, quindi non riesco a camminare bene. E ho inoltre scritto un libro, un paio di opere, che sono stati pubblicate e hanno avuto successo, quindi ora non sono un attore, sono uno scrittore, Penso che Best Sellers sarà il mio ultimo film. Inoltre, per per due anni non ci sono state in realtà molte offerte perché nessuno sta realizzando film che voglio girare. E, inoltre, ho 88 anni. Non ci sono esattamente una marea di copioni che hanno come star un uomo di 88 anni” ha detto Caine.

I rappresentanti di Michael Caine smentiscono la notizia del suo ritiro

Ma la smentita da parte del suo team è arrivata immediatamente, i suoi rappresentanti infatti hanno dichiarato a The Wrap, che l’attore non si ritirerà completamente dalle scene e che, in tono probabilmente scherzoso abbia detto quelle parole, riferendosi con molta probabilità ai ruoli da protagonista. La conferma è arrivata anche dall’attore stesso tramite twitter, con un messaggio molto chiaro: 

Molti si aspettavano che Michael Caine avesse un ruolo nel prossimo film di Christopher Nolan, “Oppenheimer”, che racconta la vita di J. Robert Oppenheimer. Le riprese cominceranno l’anno prossimo con Cillian Murphy come protagonista. Michael Caine è apparso in tutti i film di Nolan da “Batman Begins”, anche in “Dunkirk” prestando la sua voce. Quindi, mentre i commenti dell’attore vengono interpretati malesaltando a conclusione affrettate, i rappresentanti di Caine assicurano a che i resoconti del suo ritiro non sono veri.

Articoli correlati

Cristina Nifosi

Cristina Nifosi

Cristina, 24. Ho una crush infinita per Chris Evans.

Condividi