Dr Commodore
LIVE

Rai 1: il servizio sul Salone del Libro mostra un manga hot per sbaglio

Il Salone del Libro di Torino è tornato anche per questa edizione ed ha aperto ieri le proprie porte agli appassionati italiani e non di libri, fumetti e manga. Vista l’importanza a livello internazionale della manifestazione è più che normale che se ne parli ed oggi lo ha fatto il TG1 con un servizio trasmesso intorno alle 13:30. Nel servizio viene sottolineata l’importanza del fumetto e già all’inizio possiamo sentire la frase “se ci fosse ancora qualche scettico pronto a definire il fumetto roba da bambini bastano le immagini del Salone del Libro di Torino per smentirlo”.

Il servizio in sé non ha nulla di strano: vengono mostrati numerosi volumi tra fumetti italiani, graphic novel e manga, passando per la realizzazione degli audiolibri. Ma è proprio durante la piccola carrellata dei manga mostrati che possiamo notare la piccola gaffe, sicuramente involontaria, di Rai 1: durante il servizio viene infatti mostrata una persona intenta a sfogliare il primo volume di Darling in the Franxx e possiamo vedere molto chiaramente una tavola hot, ai limiti dell’ecchi, proveniente dal manga.

Il manga, scritto e disegnato da Kentaro Yabuki, è riconoscibilissimo dalla copertina. A seguire vi lasciamo l’immagine del servizio.

manga

Darling in the Franxx è un anime coprodotto da Studio Trigger e A1 Pictures trasmesso in Giappone durante il 2018, completo in 24 episodi e diretto da Atsushi Nishigori. In Italia il manga è stato annunciato da Star Comics qualche mese fa e l’editore ne ha recentemente pubblicato il primo volume, ossia quello mostrato nell’immagine del servizio.

manga

Oltre all’aver involontariamente mostrato una tavola hot da Darling il servizio non ha alcune stranezza, a differenza del bizzarro e stravagante servizio trasmesso sempre da Rai 1 qualche mese fa in occasione delle Olimpiadi e nel quale si parlava di Akihabara e del “sogno olimpico” di un otaku giapponese intervistato.

Negli ultimi secondi viene menzionato One Piece, la cui storia va avanti da oltre vent’anni, e accennando alla trama di base. Per chiudere in bellezza, poi, possiamo sentire una frase:

“Unico ostacolo? Capire il verso di lettura.”

Ad oggi, visto quanto il manga si è diffuso nel nostro paese, dubitiamo ci sia ancora qualcuno che possa avere serie difficoltà a comprendere il verso di lettura, ma chissà.

Che ne pensate voi Commodoriani? Avevate visto il servizio e, se sì, avete notato la pagina proveniente da Darling in the Franxx? Fatecelo sapere con un commento!

Fonte: Rai 1

Articoli correlati

Daniela Reina

Daniela Reina

Studentessa, nel tempo libero viaggia attraverso tempo, spazio e mondi di fantasia in compagnia di qualche buona lettura o serie. Il suo manga preferito è Berserk, l'anime Neon Genesis Evangelion.

Condividi