Dr Commodore
LIVE

Squid Game e Hunger Games fanno parte dello stesso universo? La folle teoria che sta facendo il giro del web

Squid Game, la serie coreana più in voga del momento su Netflix sta continuando a macinare visualizzazioni su visualizzazioni. E il suo successo non si appresta a terminare.

Dopo essere diventata la serie più vista di sempre sulla piattaforma con 111 milioni di utenti ad averla vista (spodestando Bridgerton che deteneva il precedente record con circa 86 milioni di utenti unici), è adesso arrivato il momento delle teorie dei fan, che cercando di dare un senso ad alcune cose della serie, oltre che collegarla con altri universi narrativi.

È proprio questo il caso della teoria di cui vi andremo a parlare nel seguito, secondo la quale Squid Game esiste nello stesso universo narrativo di Hunger Games. Ma andiamo con ordine e ATTENZIONE AGLI SPOILER!

Squid Game e Hunger Games fanno parte dello stesso universo? Ecco la teoria.

La tiktoker Ruth, @ruthbellpan, ha condiviso un video online spiegando la sua teoria, aggiungendo che ci sono prove a sostegno della sua tesi in uno degli episodi.

Nell’episodio sette, i VIP visitano l’isola dove si tiene lo Squid Game e uno di loro parla di come “il concorso in Corea sia stato il migliore“. Quindi questo implicherebbe l’esistenza di altre competizioni organizzate altrove, come pensato dalla stessa influencer.

Aspettate un secondo però: questo implica che Squid Game è ovunque a livello internazionale. Ciò significa che c’è un’alta probabilità che Squid Game in Corea sia Hunger Games negli Stati Uniti

Ogni stato quindi avrebbe la sua versione di questa pericolosa e macabra competizione e per adesso avremmo visto le due edizioni statunitensi e coreana. Qualcuno sul web afferma che quella giapponese potrebbe essere Alice in Borderland (anche se a noi verrebbe più di associarlo a Battle Royale!). E quella britannica? Per alcuni potrebbe essere The Great British Bake Off!

E la versione italiana quale potrebbe essere? Noi ci giochiamo la carta Ciao Darwin!

Squid Game, la trama della serie Netflix

Corea del Sud. Seong Gi-hun, un uomo divorziato e sommerso dai debiti, viene invitato a giocare ad una serie di giochi tradizionali per bambini per vincere una grossa somma di denaro. Egli accetta l’offerta e si ritrova in un luogo sconosciuto insieme ad altre 455 persone con debiti simili al suoi. I giocatori sono tenuti costantemente sotto controllo da delle guardie vestite di rosso, con i giochi sotto la sovrintendenza di Front Man.

I giocatori scoprono sin da subito che ogni morte aggiunge 100000000 ₩ al montepremi finale di 45600000000 ₩ (circa 33000000 €). Gi-hun fa squadra con altri giocatori, incluso il suo amico d’infanzia Cho Sang-woo, per sopravvivere alle sfide fisiche e psicologiche sottoposte dai giochi.

FONTE

Articoli correlati

Gabriele Pati

Gabriele Pati

Cresciuto con libri di cibernetica, insalate di matematica e una massiccia dose di cinema e tv, nel tempo libero studia ingegneria, pratica sport e cerca nuovi modi per conquistare il mondo. Vanta il poco invidiabile record di essere stato uno dei primi con un account Netflix attivo alla mezzanotte del 22 ottobre 2015.

Condividi