Dr Commodore
LIVE

Battlefield 2042: annunciate le date e i dettagli tecnici dell’Open Beta

Dopo essere stato rimandato di circa un mese, Battlefield 2042 ha visto posticipate anche le date relative all’Open Beta, necessarie e fondamentali sia per gli sviluppatori che per i giocatori: i primi possono testare il corretto funzionamento dei server e delle meccaniche di gioco mentre i secondi mettono alla prova in tutto e per tutto il nuovo capitolo della saga Electronic Arts.

Ecco quindi che nelle scorse ore, l’azienda ha rilasciato un breve filmato e un comunicato stampa in cui indica, dettagliatamente, il programma – con date e orari – della Beta di Battlefield 2042. Vediamo insieme quando e come sarà possibile accedere all’attesissimo sparatutto.

La Beta di Battlefield 2042

L’Open Beta di Battlefield 2042 introduce l’iconica esperienza Conquista – modalità nativa della serie – all’interno della nuova mappa Orbital, precedentemente mostrata nel trailer di reveal del gioco. Chi giocherà da PC e console next-gen potrà sperimentare le nuove ed epiche battaglie da 128 giocatori, mentre gli utenti PS4 e Xbox One avranno il “limite” di 64 giocatori.

Per i neofiti, ricordiamo che la modalità di gioco Conquista propone un tipo di combattimento su larga scala, il cui obiettivo è il controllo dei punti chiave strategici sparsi per la mappa. Ambientata a Kourou, nella Guyana francese, la mappa Orbital di Battlefield 2042 permette ai giocatori di sperimentare una corsa contro il tempo in condizioni ostili mentre combattono intorno al sito di un imminente lancio di un razzo.

Inoltre, durante la Beta, i partecipanti avranno l’opportunità di immergersi nella Guerra Totale iconica del franchise, nei panni di uno dei quattro unici specialisti, ciascuno dei quali dotato di un proprio stile individuale, specialità e tratti distintivi. I giocatori possono calarsi nei panni di Boris, un ingegnere russo dotato di un SG-36; Casper, un sudafricano esperto di mimetizzazione e attacchi a lungo raggio; Falck, un abile medico tedesco specializzato nel supporto; e Mackay, un escursionista canadese e nomade che è dotato di una pistola a rampino.

Parallelamente all’apertura delle porte della Beta, prosegue la pubblicazione di tips & tricks da parte degli sviluppatori sul blog di Battlefield 2042. Questo approfondisce il sistema di progressione di gioco, il ritorno dei Ribbons e altre caratteristiche come la Maestria e la Carta Giocatore, la cross progression e le opzioni cosmetiche per gli Specialisti.

Arriviamo quindi al nuovo trailer di Battlefield 2042, che annuncia l’apertura della Beta.

Il breve video promozionale è apparso sulle piattaforme social di EA e del gioco, accompagnato dai dettagli circa date e orari della Beta. Di fatto, l’Open Beta di Battlefield 2042 sarà disponibile a partire dal prossimo 8 Ottobre per Xbox One, Xbox Series X e S, PlayStation 4, PlayStation 5 e PC; i membri abbonati a EA Play e tutti coloro che pre-ordinano il gioco possono ottenere l’accesso con due giorni di anticipo, a partire dal 6 Ottobre.

Infine, tutti i giocatori possono pre-scaricare la Beta di Battlefield 2042 a partire dal 5 Ottobre. L’accesso a questa versione di prova sarà garantito a tutti fino alle 9.00 italiane del 10 Ottobre 2021.

Successivamente all’uscita del trailer di lancio della Beta, sono trapelate informazioni circa i dettagli tecnici: DICE conferma che su PlayStation 5, le dimensioni del download sono di 16.81 Gb. Inoltre, sono note anche le specifiche tecniche della versione PC.

I requisiti sono abbastanza standard per le versioni AAA di oggi. Sul lato software, la versione a 64-bit di Windows 10 è obbligatoria. Per quanto riguarda l’hardware, la raccomandazione minima per la CPU prevede un Ryzen 5 3600 a 6 core o un Core i5-6600K a 4 core, anche se è probabile che la maggior parte delle CPU della famiglia Zen di AMD saranno comunque sufficienti. Per la grafica, sono necessarie la GeForce GTX 1050 Ti di Nvidia (Pascal) o una AMD Radeon RX 560 (Polaris).

Battlefield 2042 è disponibile ora per il pre-ordine e sarà distribuito nei negozi e negli store digitali a partire dal 19 Novembre 2021, al prezzo di 59,99€ per PC, 69,99€ per Xbox One e PlayStation 4, e 79,99€ per Xbox Series X e S e PlayStation 5. 

Cosa ne pensate commodoriani? Giochere la Beta di Battlefield 2042? Avete preordinato il gioco? Fatecelo sapere con un commento!

Articoli correlati

Riccardo Retez

Riccardo Retez

Alla deriva nel mare della pop culture ho fatto dei videogiochi prima una passione, poi uno studio e infine un lavoro. Scrivo, curo e creo contenuti dentro, fuori e intorno ai mondi videoludici.

Condividi