Dr Commodore
LIVE

Jojolion, Araki rivela cosa ha ispirato il finale del manga

Come ben saprete, l’ottava parte de Le Bizzarre Avventure di JoJoJojolion – si è conclusa lo scorso mese con il capitolo 110. Nel ventisettesimo e ultimo volume della serie, uscito in Giappone la scorsa settimana, l’autore Hirohiko Araki ha rilasciato qualche piccola curiosità riguardante l’ispirazione per il finale delle avventure di Josuke Higashikata e Yasuo Hirose.

La maggior ispirazione di Araki per il finale e la serie in generale sono stati infatti i film sui kaiju, come Godzilla. L’autore, come spiega nel messaggio, ha sempre avuto per la testa la domanda “chi è più forte tra Godzilla e Ultraman?“, anche durante la scrittura di JoJo, e questo quesito l’ha portato a chiedersi anche “Chi è l’antagonista più potente?” e “Cosa sono la forza e la fortuna?“.

La risposta alle sue domande è stata una sola: la calamità. Essa sarebbe l’avversario più pericoloso per chiunque, visto che attaccherebbe senza ragioni, ma rimarrebbe comunque logica per natura. Per Araki cercare di batterla potrebbe essere un obiettivo irraggiungibile. Per citare le sue stesse parole, “questo è il finale di Jojolion“.

Jojlion

Jojolion è ambientata nella cittadina costiera di Morio-Cho – omonima a quella che ha visto gli eventi di Diamond Is Unbreakable – dopo il terremoto di Sendai del 2011. A causa del terremoto sono spuntate dal sottosuolo delle guglie di terra chiamate nominati “Wall’ Eyes” dai cittadini. Queste guglie sono molto particolari, in quanto preservano tutte le cose costruite dall’uomo.

Yasuo Hirose, una ragazza del luogo, trova tra i Wall’s Eyes un ragazzo completamente nudo un cappello da marinaio sulla testa e affetto da amnesia, che presenta sulla spalla una particolare voglia a forma di stella. Attorno ad essa sembrano però esserci segni di un morso umano…

La serie è stata pubblicata sulla rivista Ultra Jump dal maggio 2011 fino alla sua conclusione, durando più di ogni altra serie di JoJo. Ovviamente non è l’ultima serie del manga, in quanto con la pubblicazione dell’ultimo capitolo è stata annunciata la nona parte, intitolata provvisoriamente JOJOLANDS. In Italia Jojolion viene pubblicata come le precedenti dalla casa editrice Star Comics.

Jojolion

Il franchise de Le bizzarre avventure di Jojo è iniziato nel gennaio 1987 con Phantom Blood. Dal 2012 le varie serie manga del franchise vengono adattate in serie anime televisive prodotte dalla David Production, e a breve in esclusiva su Netflix arriverà quello della sesta parte, Stone Ocean.

Cosa ne pensate della dichiarazione di Araki? Scrivetcelo nei commenti!

Fonti: 1 | 2.

Articoli correlati

Yoel Carlos Schincaglia

Yoel Carlos Schincaglia

Nato il 14 febbraio 1997. Mi piacciono molto gli anime e credo nella canzone che ho nel cuore.

Condividi