Dr Commodore
LIVE

Internet si sta intasando per colpa dei messaggi di “buongiornissimo” degli indiani

Sicuramente a tutti voi sarà capitato almeno una volta di ricevere uno di quegli stranissimi messaggi di buongiornissimo pieni di frasi fatte ed immagini imbarazzanti. Alcuni li gradiscono, certo, ma gran parte delle persone sul web li trovano ormai irritanti o, nella maggior parte dei casi, li utilizzano per fare meme o battute su di essi basate.

Per alcuni utenti, però, non si tratta più di ricevere qualche messaggio una volta ogni tanto. Negli ultimi anni soprattutto in India molte persone hanno riscontrato dei problemi coi loro telefoni che hanno iniziato a bloccarsi per diversi secondi, se non minuti, senza un apparente motivo. La colpa del glitch sembra essere dei messaggi di buongiornissimo inviati proprio dagli indiani di prima mattina e che stanno sempre di più intasando internet con immagini di girasoli, uccellini, tazze di caffè o latte o anche con frasi fatte per augurare una buona giornata.

Milioni di indiani si collegano la mattina intorno alle otto e, come prima cosa, iniziano a mandare altrettanti milioni di immagini di buongiorno ad amici, parenti e persino ad estranei o nei vari gruppi di cui fanno parte, ciò ha prodotto il glitch che ogni tanto fa bloccare alcuni smartphone e soprattutto ha prodotto un aumento della ricerca su Google di “immagini di buongiorno” di ben nove volte in pochi anni.

internet buongiornissimo

La pratica di inviare tramite internet questo genere di messaggi a tutti i propri contatti è diventata così usuale in India che persino il Primo Ministro Narendra Modi è solito mandarne. Si alza alle 5 del mattino, fa yoga e soprattutto manda i soliti messaggi di “buongiornissimo” a tutti i suoi contatti. E si dice abbia persino ammonito un gruppo di parlamentari che non avrebbero risposto ai messaggi!

Sebbene alcuni considerino divertente e innocua la pratica sono in molti a lamentarsi dello spam eccesivo su internet arrivando persino a chiedere di “fermare questa follia”, come potete notare da alcuni Tweet che vi lasciamo a seguire:

Qualcuno dice senza problemi di avere addirittura bloccato le persone che continuavano a mandargli messaggi di buongiornissimo. Sicuramente una soluzione efficace, ma forse anche un po’ estrema. Che ne pensate?

Tale pratica comunque, come dicevamo all’inizio dell’articolo, è presente anche nel nostro paese perciò vi chiediamo… Voi Commodoriani avete mai ricevuto qualche fastidioso spam di messaggi di buongiornissimo o li avete sempre presi a ridere senza farne un problema? Fatecelo sapere con un commento!

Fonte

Articoli correlati

Daniela Reina

Daniela Reina

Studentessa, nel tempo libero viaggia attraverso tempo, spazio e mondi di fantasia in compagnia di qualche buona lettura o serie. Il suo manga preferito è Berserk, l'anime Neon Genesis Evangelion.

Condividi