Dr Commodore
LIVE

I Simpson, a Portland è stato dedicato un ponte a Ned Flanders

I Simpson colpiscono ancora ma questa volta non si tratta delle previsioni bizzarre che la famiglia più famosa della televisione ha azzeccato durante i trent’anni di show. Oggi parliamo di Ned Flanders e di un ponte che è stato ribattezzato a suo nome.

Il vicino vicinino di Homer, da alcuni considerato la nemesi del capofamiglia dei Simpson, è l’emblema della gentilezza e del cristiano perfetto anche se, in alcune puntate nel corso di questi trent’anni, Matt Groening ci ha fatto conoscere dei lati macabri del vicino perfettino della famiglia gialla.

La città dell’Oregon, afflitta da senzatetto e alta criminalità, ha deciso di dare il nome di Ned Flanders al ponte che collega due quartieri, ecco per quale motivo.

Simpson, ned

Il vicino dei Simpson incoraggerà i cittadini ad essere più gentili

Il sindaco di Portland Ted Wheeler ha affermato che Ned è l’esempio perfetto della gentilezza. Durante la cerimonia di lunedì hanno deciso di aggiungere il nome del personaggio amante della chiesa ad un ponte pedonale originariamente chiamato Flanders Crossing, ma ad oggi rinominato per incoraggiare i Portlander a essere gentili gli uni con gli altri, proprio come fa il personaggio di Ned.

“Ned Flanders è stato l’emblema per eccellenza del vicino perfetto per oltre 30 anni, mantenendo la calma e facendo del suo meglio per essere un buon vicino anche quando si confronta con dei vicini piuttosto difficili, i Simpson”.

A luglio, la città aveva oltre 750 sparatorie e all’inizio di agosto, Portland ha battuto il record per maggior numero di omicidi in un anno con 56 morti.

Anche i senzatetto sono un problema non indifferente, raggiungendo un record negli ultimi cinque anni con oltre 4.500 persone costrette a stare per strada. 

La struttura collega due quartieri per creare un passaggio sicuro per i residenti tra i distretti Pearl e Northwest per pedoni e ciclisti che cercano di attraversare la pericolosa autostrada I-405:

“Il Flanders Crossing collega due quartieri attraverso una divisione fisica, il ponte funge da simbolo per riunire i vicini attraverso ciò che li divide”.

Fu battezzato Flanders Crossing in passato. Non dopo Ned, ma dopo George Flanders, residente a Portland e magnate marittimo, che arrivò in città alla fine del 1840. Il ponte è la prima location ufficiale dedicata ai Simpson in città.

FONTE

Articoli correlati

Cristina Nifosi

Cristina Nifosi

Cristina, 24. Ho una crush infinita per Chris Evans.

Condividi