Dr Commodore
LIVE

Sensualità a corte, in arrivo i nuovi episodi: pubblicato il primo video

Lo sketch satirico, Sensualità a Corte, nato nel 2005 all’interno del programma Mai Dire Lunedì sta finalmente per tornare con i nuovi, attesissimi episodi della nona stagione.

Marcello Cesena, ideatore della serie e interprete del personaggio di Jean Claude aveva già anticipato in precedenza l’arrivo dei nuovi episodi, annunciati e attesi per lo scorso anno all’interno di Mai Dire Talk, la nuova evoluzione dello show che ha visto nascere la serie.

Oggi sul suo profilo Facebook Marcello Cesena ha pubblicato i primi video delle riprese dei nuovi episodi di Sensualità a corte.

Sensualità a corte: i personaggi principali

Di seguito una breve panoramica dei principali personaggi di Sensualità a corte.

Jean Claude

Interpretato da Marcello Cesena, Jean Claude è il personaggio principale della storia; è un “baronetto” omosessuale venticinquenne della nobiltà francese di fine Settecento (precisamente la serie è ambientata nel 1794, cioè durante la rivoluzione, sebbene non vi sia alcun segno della medesima) dai modi raffinati. In ogni puntata si trova in conflitto con la madre; è costantemente in cerca del partner di turno, che viene cambiato ad ogni stagione: nella prima è Batman (nella serie chiamato Renato), nella seconda Dart Fener (che Jean Claude chiama Stefano), nella terza Diabolik (detto Armando), nella quarta Robin Hood (chiamato Titti) e nell’ultima Wonder Woman, (soprannominata Daiana). Solitamente Jean Claude tenta di aiutare il partner, ma finisce goffamente per metterlo nei guai, e nonostante riceva l’aiuto della madrina, ogni puntata incappa in una disavventura diversa.

Madre

La dispotica e collerica Madre, interpretata da Simona Garbarino, è la causa primaria del disagio di Jean Claude. Non si sa nulla del suo passato, se non che ha sposato il padre di Jean Claude per “ragioni fiscali” e che ha partorito Jean Claude e suo fratello a 40 anni. Narcisista all’impossibile, “Madre” (non ne conosciamo il nome, tutti la chiamano così) coinvolge Jean Claude nelle sue insoddisfazioni personali, costringendolo senza successo a vedere in lei non una madre, ma una desiderabile adolescente appena pronta alle gioie dell’amore e di nuovi compagni. Quando Jean Claude infrange i tabù che lei gli impone, e disvela la sua età, la vecchiaia o la goffaggine, sistematicamente lei gli lancia sciagure o a volte tenta di ucciderlo.

Madrina

A frenare gli anatemi di Madre, Jean Claude può fare conto su Madrina, interpretata da Mauro Pirovano, che ricalca la figura della fata madrina; i suoi consigli, tuttavia, non sono utili quanto si possa pensare. Nella maggior parte degli episodi, infatti, è proprio lei a procuragli la morte: di solito i suoi consigli sono troppo vaghi o troppo complicati per Jean Claude, che non esita a fraintendere o che si rivela non all’altezza della situazione. Il baronetto è spesso condotto da Madrina in luoghi inospitali in cerca di un posto migliore per vivere

Ancora non sappiamo quando i nuovi episodi di Sensualità a corte saranno disponibili, ma restiamo in attesa di nuove informazioni.

FONTI: 1, 2

Articoli correlati

Gabriele Pati

Gabriele Pati

Cresciuto con libri di cibernetica, insalate di matematica e una massiccia dose di cinema e tv, nel tempo libero studia ingegneria, pratica sport e cerca nuovi modi per conquistare il mondo. Vanta il poco invidiabile record di essere stato uno dei primi con un account Netflix attivo alla mezzanotte del 22 ottobre 2015.

Condividi