Dr Commodore
LIVE
Rocket league logo

Rocket League, Top 5 delle migliori macchine

Al giorno d’oggi Rocket League ha acquisito una certa fama. Nessuno si sarebbe aspettato che il gioco del calcio con macchinine radiocomandate potesse avere tanto successo. Grazie al suo gameplay, però, il titolo è riuscito ad attirare sempre più utenti creando una solida base che l’ha portato a diventare un eSport piuttosto seguito.

Il gioco è passato, dopo circa cinque anni, dal modello free-to-play dall’estate scorsa, portando nuova vita nella community che si è riempita di giocatori pronti a sfidarsi all’ultimo goal. Con l’arrivo della season 4 è l’aggiunta di una nuova macchina: L’Outlaw GTX, ci sarà una schiera di nuovi giocatori alle prime armi attirati dalla nuova stagione. Ogni macchina possiede il proprio raggio di sterzata, grandezza delle htibox, potenza, controllo palla ecc. ecc. Queste caratteristiche influenzano lo stile di gioco e scegliere la macchina adatta può essere complicato per i nuovi giocatori.

Per questo, vi proponiamo una lista di quelle che, per noi, sono le migliori macchine presenti in Rocket League, così da non trovarvi spaesati durante la vostra prima esperienza o per aggiornavi se tornate al gioco dopo un periodo di pausa. Ma bando ai convenevoli ed iniziamo!

Octane

La nostra prima macchina sulla lista è una scelta abbastanza scontata. L’Octane è, con tutta probabilità, la macchina più usata di tutto Rocket League. Il suo punto di forza principale è quello di essere abbastanza semplice da usare per un principiante e abbastanza versatile per fare la felicità dei pro-player. Ha un’ottima manovrabilità ed eccelle in tutti i tipi di giocate. Uno dei suoi punti di forza assoluti sono i colpi aerei ed è la macchina preferita per le partite 1vs1. La ciliegina sulla torta è la possibilità di averla da subito dato che è una delle 4 macchine sbloccate sin dall’inizio.

Dominus

Quando vuoi colpire la palla e vuoi assicurati di colpirla veramente forte, scegli la Dominus. Altra macchina preferita dai fan del titolo. La Dominus è un’ottima macchina per uno stile di gioco più aggressivo. La manovrabilità non arriva ai livelli dell’Octane, ma si difende bene e rimane una scelta più che buona.  Se ci mettiamo che la difficoltà nel manovrarla viene soppiantata da una relativa facilità d’uso e un hitbox più permissivo insieme un design davvero accattivante, capirete perché molti giocatori la usano. Purtroppo, però è una macchina presente in un DLC, quindi, per averla dovrete mettere mano al portafoglio.

Fennec

Non vi piace l’Octane? Allora quello che vi serve è la Fennec. Quest’auto si sta facendo strada tra i pro-player come una delle migliori macchine all’interno del gioco. Manovrabilità e hitbox sono ottime e la sua potenza permette di fare tiri in porta davvero soddisfacenti. L’auto ha acquisito talmente tanta popolarità che il 1 febbraio 2021 sono state rilasciate delle esclusive decalcomanie sull’eSport Shop di Rocket League. L’auto è ottenibile tramite progetto.

Breakout

Buona manovrabilità, accuratezza nei tiri e ottima nei dribbling. La breakout fa il suo dovere e nelle mani di un giocatore esperto può mostrare tutte le sue potenzialità. Ha un solo difetto: uno chassis squadrato che proprio non piace alla community e viene spesso considerata un’auto dal design non particolarmente piacevole. D’altro canto, però, su Rocket League si compete per vincere le partite non per avere la macchina più bella.

Mantis

La mantis è una macchina larga, bassa estremamente agile e veloce. Ha un ottimo controllo di palla e dà il suo meglio con uno stile di gioco difensivo, questo non significa che non possa eccellere anche in attacco. Grazie al suo design è perfetta per difendere la palla dagli avversari e ha la miglior accelerazione e sterzata di tutto il gioco. Se vi piace giocare in difesa la Mantis è la macchina che fa per voi.

Ed ecco che la nostra lista giunge al termine. Vi ricordiamo che questo è semplicemente il nostro parere e ognuno è libero di usare la macchina che preferisce e con cui si trova meglio a giocare. Vi consigliamo di provarle tutte per capire quale si adatta meglio a voi. Cosa ne pensate della lista? Chi avreste messo? Eccitati per la season 4 di Rocket League? Fateci sapere il vostro parere sotto all’interno dei commenti.

Articoli correlati

Luigi Parri

Luigi Parri

Sceneggiatore di fumetti in erba con grossi problemi di rabbia repressa. Finto portatore di Stand. Appassionato Metroidvania e drogato di Rogue-like. Non riesco a dormire senza il mio cartonato di Hideo Kojima.

Condividi