Dr Commodore
LIVE

Olimpiadi, il team di ciclismo italiano omaggia la squadra Ginew di Dragon Ball

Gli atleti italiani imitano la squadra Ginew di Dragon Ball Z ritornati dalle Olimpiadi

Da poco si sono concluse le Olimpiadi di Tokyo 2020, durante le quali il nostro Paese si è dato un gran da fare portandoci tantissime soddisfazioni e battendo tanti record. L’Italia ha infatti trionfato portando ben 40 medaglie (10 d’oro, 10 di argento e 20 di bronzo), il massimo a cui è riuscita a puntare in tutta la storia della gara e concludendo con una grandissima decima posizione alla fine della competizione.

Ma lo sappiamo, queste olimpiadi non sono state soltanto un evento sportivo di grandissimo rilievo (a partire dal fatto che si sono tenute nonostante la situazione creata dalla pandemia), ma per il Giappone sono state anche un modo per ricordarci quanto hanno contribuito al mondo pop moderno, inserendo colonne sonore di videogiochi e di anime rispettivamente durante l’apertura dei giochi e durante la partenza di talune discipline. Ad assecondare questa tendenza sono stati poi anche gli atleti, che hanno reso omaggio ai propri personaggi di anime e fumetti preferiti nelle occasioni e nei momenti più disparati.

E a questa tipologia di festeggiamenti non poteva mancare l’Italia: il quintetto Simone Consonni, Filippo Ganna, Francesco Lamon, Joanathan Milan ed Elia Viviani ha infatti posato niente poco di meno che come la squadra Ginew, i cinque mercenari al servizio del cattivissimo Freezer in Dragon Ball Z.

L’omaggio a Dragon Ball è stato anche postato sull’account Twitter ufficiale Italia Team e i cinque atleti hanno vinto la medaglia d’oro nel ciclismo, più precisamente nell’inseguimento a squadre maschile.

Ovviamente non sono stati gli unici ad omaggiare Dragon Ball e Goku, né tantomeno gli anime. L’oro italiano nel salto in alto Gianmarco Tamberi ha omaggiato Goku e la sua onda energetica, riproposta poi da altri atleti, e Miltiadis Tentoglou ha invece omaggiato Luffy di One Piece e la sua mossa Second Gear.

Cosa ne pensate di queste olimpiadi così particolare da questo punto di vista?

Fonte

Articoli correlati

Lorenzo De Padova

Lorenzo De Padova

Laureato in economia aziendale, appassionato di manga, anime, videogames e pop music e in generale di ciò che non è mai scontato e banale.

Condividi