Dr Commodore
LIVE

One Piece 1021: Gli Spoiler del capitolo

Manca poco al capitolo 1021 di One Piece, ecco nel dettaglio cosa aspettarci!

Lettori di One Piece, ci siamo. Dopo la recensione del capitolo 1020 ci ritroviamo per dare uno sguardo agli spoiler del capitolo 1021, che, come sempre, approderà nella giornata di domani su MangaPlus.

Il titolo del capitolo sarà Demonio e, a quanto pare, sarà incentrato in gran parte sullo scontro tra Robin e Black Maria. Durante gli scontri assisteremo ad un flashback di Robin, nel quale vedremo anche Sabo, Koala e Hack. Nel capitolo Robin utilizzerà una nuova tecnica chiamata Demonio Fleur, la quale trasforma la sua versione gigante in un demone nero. Il capitolo sembra concludersi con Momonosuke che chiede a Shinobu di usare il Juku Juku no Jutsu per trasformarlo in un adulto.

Di seguito ulteriori dettaglio sul capitolo

  • Tutti gli attacchi di BM finiscono con “Maria”.
  • Nel capitolo veniamo a sapere che Koala voleva insegnare a Robin il karate degli uomini pesce, mentre Sabo voleva che lei imparasse l’Artiglio del drago.
  • Robin ripensa a quando ha usato quello che ha imparato, come ad esempio quando ha utilizzato il “Gigantesco Mano” sul fondo del mare per fare in modo che la Sunny non si schiantasse contro delle rocce.
  • Robin usa un nuovo attacco, chiamato “Thousand Fleur Karate Gigantium”.
  • Nel frattempo Luffy sta mangiando e sembra essere in buone condizioni.
  • Inoltre, Shinobu dice a Momonosuke che non può accettare la sua richiesta.

Alcune immagini del capitolo sono reperibili qui sotto:

Ad accompagnare gli spoiler riguardo il capitolo è la notizia che la prossima settimana One Piece andrà in pausa, tornando dunque il 20 agosto con il suo capitolo numero 1022.

Commodoriani, avete apprezzato gli spoiler oppure non sono stati di vostri gradimento?

Potrete leggere il capitolo 1020 di One Piece a partire da Domenica 1 Agosto sull’app di MangaPlus.

Articoli correlati

Matteo Mellino

Matteo Mellino

Matteo Mellino, sul web Mr. Gozaemon. Tormenta continuamente amici e familiari parlando dell'argomento che più lo affascina e al quale dedica tutto il suo tempo libero: l'animazione giapponese. Più pigro di Spike, testardo quanto Naruto ma sempre positivo come Goku.

Condividi