Dr Commodore
LIVE

Bloodborne, ecco il generatore di leak falsi

I leak riguardanti Bloodborne sono talmente tanti che qualcuno ha pensato di facilitare il lavoro

Sin dal suo lancio nell’ormai lontano 2015, Bloodborne è stato uno dei successi videoludici più grandi del passato recente dell’industria. Il titolo di casa From Software fu capace di conquistare tantissimi giocatori grazie al suo gameplay veloce e, forse soprattutto, alla sua direzione artistica profondamente influenzata dalle opere di H.P. Lovecraft. Non sorprende dunque che molti siano desiderosi di un suo seguito o dei porting su altre piattaforme.

Il problema si pone però nel momento in cui tale desiderio sfocia nel ridicolo. Ed è ciò che è successo (e succede) con Bloodborne. L’appuntamento con i leak riguardanti il titolo è diventato ormai settimanale. Una volta si parla del suo seguito e una volta del suo porting su PC. E dall’uscita della next-gen è partita la corsa al leak riguardo una remastered.

Proprio per prendere in giro (e forse denunciare) questa situazione tragicomica, l’utente di Twitter “Is Bloodborne on PC” ha sfruttato il sito Shindan Maker per creare un generatore di leak di Bloodborne automatico. Trovate il link al generatore qui e nel tweet qui sotto.

“Ora voi, la community, potrete creare i vostri rumors sulla Remastered di Bloodborne”

Una descrizione abbastanza esplicativa di quanto possa fare questo strumento. Entrati nel link, sarà sufficiente inserire un nome utente qualsiasi (non necessariamente esistente) e il programma creerà un veloce leak pronto da essere pubblicato dove volete.
Vi lasciamo qui sotto un esempio dei leak generati.
I leak che possono risultare sono davvero variegati, passando da alcuni “più realistici” come quello qui sotto a quelli che millantano di porting su Nintendo Switch del gioco. Insomma, ne abbiamo per tutti i gusti.

E voi come vivete questa situazione di leak continui inerenti Bloodborne? Cosa ne pensate di questo generatore di leak? Fatecelo sapere con un vostro commento.

Articoli correlati

Samuel Bianchi

Samuel Bianchi

Videogiocatore svezzato dalle sapienti mani della prima Playstation e dal Sega Mega Drive, nel tempo ha sviluppato un interesse particolare per i giochi di ruolo. Cresciuto vivendo il videogioco in solitaria, ora ha un forte desiderio di analizzare il mondo videoludico con gli altri appassionati, approfondendone le capacità aggregative e comunicative, tipiche della grande arte.

Condividi