Dr Commodore
LIVE

L’influencer Carla Bellucci ha deciso che partorirà in diretta streaming per 12.000 euro

Carla Bellucci, un’influencer, partorirà in streaming per una lauta somma

Carla Bellucci è una nota modella inglese che negli ultimi anni ha riscosso un enorme successo sia sui social, sia sull’ormai celeberrimo OnlyFans, portale a cui deve gran parte della sua fama, e, a quanto pare, delle sue entrate. 

La 39enne londinese, nota in particolare per alcune uscite piuttosto stravaganti, è incinta e, stando alle sue dichiarazioni, la sua gravidanza ha portato ad un aumento vertiginoso degli iscritti sul suo OnlyFans; iscritti che, a quanto pare, sembrano apprezzare particolarmente il fatto che la donna sia in dolce attesa. 

La modella non ha fatto mistero di ciò, affermando di aver pubblicato le foto del pancione con l’unico scopo di aumentare le sue entrate. Beh, a quanto pare la stessa è riuscita nel suo intento.

Uno degli iscritti all’OnlyFans della Bellucci ha infatti pensato di offrire ben 12.000 euro alla stessa per assistere al suo parto in diretta streaming. Una cifra folle, che ha destato l’interesse della modella la quale, dopo aver ricevuto la proposta, ha affermato: 

Per ora mi hanno offerto 12.000 euro per trasmettere la nascita del mio bambino. E mi sono detta: perché no? In questo modo darei la possibilità ai miei fan di assistere ad un evento così importante per me

Ovviamente Carla Bellucci è stata sommersa da una valanga di critiche, che contestano la decisione della stessa di vendere al miglior offerente un momento così intimo e personale come quello del parto. La risposta dell’influencer però non si è fatta attendere: “Tanta gente partorisce all’interno di programmi e documentari per la TV, non riesco a vedere la differenza. Sono sicura che non vengono nemmeno pagati. Sono una donna d’affari e ho bisogno di fare soldi. Io sono il mio business. Sarò nervosa quel giorno, ma alla fine mi darebbero un sacco di denaro. Come posso rifiutare?

Insomma, a quanto pare la gravidanza della Bellucci è stata una vera e propria miniera d’oro. Che sia questa la nuova frontiera dei filmini del parto? Speriamo vivamente di no. Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento! 

Articoli correlati

Carlo D'Alise

Carlo D'Alise

Videogiocatore dagli indimenticabili tempi dello SNES. Praticante avvocato nel tempo libero, appassionato in particolare di Action, Soulslike ed RPG, ma in generale del videogioco in (quasi) tutte le sue declinazioni. Sono ad un panino dall'obesità.

Condividi